“Stava dicendo: ‘Balla, scimmia'” – Quando Ryan Reynolds ha dovuto seguire gli ordini di un ragazzo per contrabbandare qualcosa oltre il confine

0
4

Ryan Reynolds e sua moglie Blake Lively sono famosi per le loro storie esilaranti. Ogni volta che compaiono in un talk show, escogitano una storia divertente che fa ridere il pubblico fino a farlo piangere. E, anche se Ryan è in America ormai da molto tempo, questo attore canadese non ha dimenticato le sue radici canadesi. Nell’anno 2021, è apparso nel film La guardia del corpo della moglie del sicario. E per la sua promozione, Reynolds è andato a Lo spettacolo di Graham Norton il 24 giugno 2021. Era accompagnato dai suoi co-protagonisti del film, Salma Hayek e Samuel L. Jackson.

Erano anche accompagnati da Will Smith. Come al solito, Ryan Reynolds ha continuato a raccontare una storia divertente. È iniziato con Norton che gli chiedeva delle sue abitudini canadesi, riferendosi a quanto fossero educate. Sebbene l’attore fosse d’accordo, ha continuato a raccontare una storia che riguardava il contrabbando. Ed era accompagnato da sua moglie quando ha contrabbandato questo oggetto dal Canada agli Stati Uniti.

LEGGI ANCHE: Si dice che Deadpool di Ryan Reynolds abbia un cameo nella nuova trilogia di Spiderman dell’MCU

Ryan Reynolds ha dovuto “ballare” quando contrabbandava qualcosa oltre confine

Qualche tempo fa, Ryan Reynolds è stato sorpreso a contrabbandare torte oltre i confini del Canada. Tutto è iniziato con gli attori che hanno detto a Norton quanto sia grande un buongustaio Blake Lively. Una volta la coppia era in Canada e lui portò sua moglie in questo panificio che vende torte di mele. Apparentemente, adorava queste torte di mele, che provengono dal negozio che si trova a Vancouver. L’attore compra torte da questo negozio da molto tempo. Così la coppia andò al negozio, comprò delle torte e tornarono negli Stati Uniti.

Leggi anche |  La quinta stagione di Cobra Kai arriverà nel 2022?

Ora, secondo la legge, è illegale portare frutta e verdura oltre confine. Quindi, la coppia alla fine raggiunge il valico di frontiera e, come ha detto Ryan, c’era un ragazzo al posto di controllo che ha subito capito che qualcosa non andava. Il Piscina morta l’attore ha anche detto che non può mentire e fa le peggiori facce da pedone quando viene catturato. Non solo, ma anche la sua voce diventa molto acuta quando mente.

Quindi, quando gli è stato chiesto se trasportava frutta o verdura in macchina, Reynolds ha detto con la sua voce acuta e bugiarda: “Nooo.” Il ragazzo capì immediatamente che qualcosa non andava. Fortunatamente, ha riconosciuto l’attore del film, Solo amici. Apparentemente, l’attore 45enne ha cantato una canzone nel film intitolata “Lo giuro su tutti per uno”, e il ragazzo gli ha chiesto di eseguirla. “Fondamentalmente, stava dicendo ‘Balla scimmia’,” disse il Ragazzo libero attore.

La parte migliore è che l’ha fatto. Ed è così che ha avuto modo di portare quelle torte negli Stati Uniti.

LEGGI ANCHE: Rivisitando il tempo in cui Ryan Reynolds deteneva la corona per Sexist Man Alive

Cosa ne pensate di questa divertente storia? Condividi i tuoi pensieri nei commenti qui sotto.

Il post “Stava dicendo: ‘Balla, scimmia'” – Quando Ryan Reynolds doveva seguire gli ordini di un ragazzo per contrabbandare qualcosa oltre confine è apparso per la prima volta su Netflix Junkie.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui