Quali anni sono coperti nella stagione 5 della corona? Cronologia esplorata

0
7

*ATTENZIONE: spoiler in vista per la stagione 5 di The Crown*

Anche se potrebbero volerci alcune libertà con la verità per amore del dramma, The Crown di Netflix è, per la maggior parte, basato su eventi reali.

Ogni nuova stagione ha portato con sé un nuovo periodo di tempo e una nuova serie di sfide che la regina e la famiglia reale devono affrontare.

Ma quali anni sono coperti dalla nuova stagione 5 di The Crown e quali eventi degni di nota si verificano durante il nuovo capitolo?

La Corona | Trailer ufficiale della quinta stagione | Netflix

BridTV

11444

La Corona | Trailer ufficiale della quinta stagione | Netflix

https://i.ytimg.com/vi/Ej0vb8xhvbw/hqdefault.jpg

1124123

1124123

centro

13872

Quali anni sono coperti nella stagione 5 di The Crown?

La quinta stagione di The Crown copre gli anni dal 1991 al 1997.

La nuova stagione inizia nell’agosto 1991 mentre Diana e Charles si preparano a intraprendere una vacanza in Italia che dubano la loro “seconda luna di miele” per far sembrare che il loro matrimonio sia di nuovo felice.

Dopo 10 episodi pieni di scandalo e intrighi, la stagione 5 termina con l’elezione di Tony Blair nel giugno 1997 e il trasferimento di Hong Kong in Cina il 1 ° luglio.

In quanto tale, la morte di Diana, avvenuta il 31 agosto 1997, non è coperta dalla stagione 5 e viene trattenuta per la sesta e ultima stagione della Corona.

Parlando del periodo di tempo coperto, il creatore Peter Morgan ha dichiarato: “Quando abbiamo iniziato a discutere delle trame per la serie 5, è diventato presto chiaro che per rendere giustizia alla ricchezza e alla complessità della storia, dovremmo tornare al piano originale e fai sei stagioni.

Leggi anche |  Tracklist completa e dove ascoltare

“Per essere chiari, la serie 6 non ci avvicinerà più ai giorni nostri, ma ci consentirà semplicemente di coprire lo stesso periodo in modo più dettagliato”.

La corona © Netflix | Keith Bernstein

Eventi importanti nella stagione 5

Mentre la morte di Diana non si verifica nella stagione 5 della corona, la nuova stagione pack in un sacco di drammaticità e intrighi lungo la strada.

Un problema in esecuzione per tutta la stagione è lo stato dell’invecchiamento di Yacht Royal Britannia, che ha bisogno di una riparazione o di sostituzione urgente. Tuttavia, il nuovo governo laburista di Tony Blair sceglie di non rinnovare o sostituire lo yacht con denaro pubblico, rendendo il viaggio a Hong Kong per il trasferimento del potere l’ultimo uso ufficiale prima che venga disattivata ufficialmente nel dicembre 1997.

Il crollo dell’Unione Sovietica nel 1991 è uno dei più grandi momenti politici del secolo scorso e quindi non sorprende che sia presente nella nuova stagione con la regina che visita persino la Russia nel 1994 per incontrare il presidente Boris Yeltsin.

Più vicino a casa, la regina si fa male l’anno 1992 come la sua “Annus Horribilis”, una frase latina che significa “anno orribile”, grazie a diversi scandali in corso e un incendio a Windsor Castle.

La tensione è diffusa all’interno della famiglia reale mentre si svolgono numerosi divorzi, tra cui Charles e Diana nel 1996, mentre il pubblico mette anche in discussione il ruolo della monarchia mentre si avvicina il 21 ° secolo.

E, naturalmente, la stagione 5 della corona termina con l’elezione di Tony Blair e il Partito laburista, nonché il trasferimento di Hong Kong ai cinesi, dove si conclude l’episodio 10.

Leggi anche |  Il film Netflix va bene da guardare con i bambini?
La corona © Netflix | Alex Bailey

In che modo la stagione 5 si confronta con le puntate precedenti?

Poiché la stagione 5 della corona copre solo sei anni della storia della famiglia reale, lo rende la stagione che copre il più breve tempo.

Tuttavia, ciò consente ai 10 episodi di approfondire i personaggi e gli eventi coperti durante la stagione.

La stagione di apertura della corona inizia nel 1947 e copre gli otto anni che precedono il 1955.

La stagione 2, nel frattempo, ha seguito l’esempio con i successivi otto anni tra il 1956 e il 1964.

La stagione 3 copriva 13 anni tra il 1964 e il 1977, portando con sé un cambio di attrice mentre Olivia Colman assunse il ruolo di Elizabeth II al posto di Claire Foy.

Mentre il capitolo più recente, la stagione 4, ha coperto l’intervallo di Margaret Thatcher di Primo Ministro, a partire dal 1979 e termina con le sue dimissioni nel 1990.

La corona © Netflix

La stagione 5 della corona è disponibile per lo streaming su Netflix ora dopo aver rilasciato mercoledì 9 novembre 2022.

Mostra tutto

In altre notizie, quando è tornato il debuttante per l’episodio 8 della stagione 5?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui