Ogni vittoria di Emmy importante per Ozark

0
17

Dalla sua prima nel 2017, Ozark è stata una delle serie originali più acclamate dalla critica su Netflix. Per avviare, è anche uno dei preferiti dai fan che ha portato milioni di ore di visualizzazione in ciascuna delle sue quattro stagioni.

La serie si è conclusa con la sua ultima stagione in due parti nel 2022 e, subito dopo aver visto la quarta e ultima stagione, gli Emmy si sono quasi nominati. Dalla straordinaria performance di Julia Garner nella stagione 4 all’esecuzione del finale, è stato realizzato per l’oro agli Emmy.

Ma quanti Emmy ha Ozark stato nominato per, e quanti Emmy ha vinto lo spettacolo? Ecco la carrellata delle nomination e delle vittorie agli Emmy della serie Netflix.

Quanti Emmy ha vinto Ozark?

Durante le quattro stagioni della serie, Ozark ha ottenuto un totale di 44 nomination. A settembre 2022, la serie ha ottenuto un totale di tre vittorie, due delle quali sono andate a Julia Garner. L’altra vittoria agli Emmy è andata a Jason Bateman per la regia nella seconda stagione.

Di seguito condividiamo Ozark’s storia completa agli Emmy, comprese tutte le nomination e vincere lo spettacolo ricevuto per stagione. Le vincite degli Emmy sono indicate in grassetto.

Ozark Emmy Award vince e nomination 2018 (stagione 1)

Dopo che la serie drammatica è stata presentata in anteprima su Netflix nel luglio 2017, la serie è diventata un cult per poi diventare un grande favorito mainstream in seguito. Stando così le cose, la prima stagione ha ricevuto solo quattro nomination agli Emmy Award e nessuna vittoria.

  • Miglior attore protagonista in una serie drammatica: Jason Bateman
  • Miglior regia per una serie drammatica: Daniel Sackheim
  • Miglior fotografia per una serie con telecamera singola (un’ora)
  • Eccezionale scenografia per un programma narrativo contemporaneo (un’ora o più)
Leggi anche |  Roswell, New Mexico, la stagione 4 non arriverà su Netflix a giugno 2022

Ozark Emmy Award vince e nomination 2019 (stagione 2)

La seconda stagione della serie ha ottenuto la sua nomination agli Emmy Award di più alto profilo con Miglior serie drammatica, ma il numero totale di nomination era ancora piuttosto modesto rispetto all’enorme ritorno dell’anno successivo. Anche la stagione 2 ha ottenuto le sue prime due vittorie agli Emmy.

  • Eccezionale serie drammatica
  • Miglior attore protagonista in una serie drammatica: Jason Bateman
  • Miglior attrice protagonista in un film drammatico – Laura Linney
  • Miglior attrice non protagonista in una serie drammatica – Julia Garner (VINTA)
  • Miglior regia per una serie drammatica — Jason Bateman (VINTO)
  • Casting eccezionale per una serie drammatica
  • Eccezionale scenografia per un programma narrativo contemporaneo (un’ora o più)
  • Eccezionale montaggio di immagini con telecamera singola per una serie drammatica
  • Eccezionale mixaggio del suono per una serie comica o drammatica (un’ora)

Ozark Emmy Award vince e nomination 2020 (stagione 3)

La terza stagione ha raccolto il maggior numero di nomination agli Emmy con 18 cenni totali, che vanno dalla recitazione al riconoscimento dietro le quinte. Ancora una volta, Julia Garner ha ottenuto una vittoria per la sua interpretazione di Ruth Langmore, che è stata l’unica vittoria per la stagione 3.

  • Eccezionale serie drammatica
  • Miglior attore protagonista in una serie drammatica: Jason Bateman
  • Miglior attrice protagonista in una serie drammatica: Laura Linney
  • Miglior attrice non protagonista in una serie drammatica – Julia Garner (VINTA)
  • Miglior regia per una serie drammatica: Alik Sakharov
  • Miglior regia per una serie drammatica: Ben Semanoff
  • Miglior sceneggiatura per una serie drammatica: Chris Mundy
  • Miglior sceneggiatura per una serie drammatica: John Shiban
  • Miglior sceneggiatura per una serie drammatica: Miki Johnson
  • Casting eccezionale per una serie drammatica
  • Miglior fotografia per una serie a telecamera singola (un’ora) — Armando Salas
  • Miglior fotografia per una serie a telecamera singola (un’ora) — Ben Kutchins
  • Eccezionale trucco contemporaneo (non protesico)
  • Eccezionale composizione musicale per una serie (colonna sonora originale)
  • Eccezionale scenografia per un programma narrativo contemporaneo (un’ora o più)
  • Eccezionale montaggio di immagini con telecamera singola per una serie drammatica: Vikash Patel
  • Eccezionale montaggio di immagini con telecamera singola per una serie drammatica: Cindy Mollo
  • Eccezionale mixaggio del suono per una serie comica o drammatica (un’ora)
Leggi anche |  Data di uscita, cast, sinossi, poster e altro di The Wonder

Ozark Emmy Award vince e nomination 2022 (stagione 4)

Per l’ultima stagione, Ozark ha continuato ad aggiungere una quantità impressionante di nomination agli Emmy alla sua collezione. Sfortunatamente, la serie non ha ottenuto vittorie ai Creative Arts Emmy. Julia Garner ha vinto il suo terzo Emmy per la sua interpretazione di Ruth.

  • Eccezionale serie drammatica
  • Miglior attore protagonista in una serie drammatica: Jason Bateman
  • Miglior attrice protagonista in una serie drammatica: Laura Linney
  • Miglior attrice non protagonista in una serie drammatica – Julia Garner (VINTA)
  • Miglior attore ospite in una serie drammatica: Tom Pelphrey
  • Miglior regia per una serie drammatica: Jason Bateman
  • Miglior sceneggiatura per una serie drammatica: Chris Mundy
  • Eccezionale scenografia per un programma narrativo contemporaneo
  • Casting eccezionale per una serie drammatica
  • Miglior fotografia per una serie con telecamera singola (un’ora)
  • Eccezionale trucco contemporaneo (non protesico)
  • Supervisione musicale eccezionale
  • Eccezionale mixaggio del suono per una serie comica o drammatica (un’ora)

Guarda le stagioni 1-4 di Ozark solo su Netflix.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui