Mentre Julia Garner vince il premio come miglior attrice non protagonista, ecco i suoi 10 migliori battute di “Ozark”

0
16

Con l’enorme celebrità di Ozarkil mondo ha visto l’emergere di stelle così splendide che prima non conoscevamo a malapena. Jason Bateman ha filtrato alcuni attori di masterclass per i personaggi sceneggiati e li ha realizzati Ozark raggiungere l’apice del suo genere. Uno di questi volti principali dell’intero spettacolo è stato Giulia Garnerche ha dato la vita Ruth Langmore. Inutile dire che l’attrice ha già travolto tre enormi vittorie per questo personaggio.

Ora, cosa le ha fatto valere tutto questo? Questa è sicuramente una lista enorme. Tuttavia, abbiamo uno spettro di 10 consegne da brivido di dialoghi di Julia da Ozark che l’ha resa la star che è ora. Con quello straordinario ferocia spietata e accento del sudha reso più giustizia a Ruth di chiunque altro.

I 10 migliori momenti “senza scrupoli” in cui abbiamo avuto Julia Garner Ozark

Santificato

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da OZARK (@ozark)

Questo è in cima alla lista di tutte le sue brillanti interpretazioni. Questa è stata la scena che ha portato a Julia Garner il suo terzo Emmy consecutivo consecutivo. Devastata, Ruth urlava a squarciagola per dare un la finale si dirige verso Marty era tutto nell’ultima stagione.

LEGGI ANCHE: Emmy 2022: le possibilità di Julia Garner di vincere i premi salgono con la presentazione di questi episodi di “Ozark”

Wendy e la sua aria di paura e apprensione

Un altro capolavoro dello spettacolo è stato Ruth che metteva in guardia le persone coinvolte contro Wendy. Instagram lo descrive comeIl pericolo si nasconde all’ombra della montagna di Gumdrop. Certamente lo fa perché quello che è successo dopo non è quello che molti volevano.

Leggi anche |  Better Call Saul stagione 6 apertura e oggetto spiegato

Insegnandoci la liquidità

I momenti esilaranti dello spettacolo durante l’ultima stagione sono stati molto probabilmente le conversazioni di Ruth con Frank Junior. Sappiamo tutti cosa ha dovuto passare il povero ragazzo. Quindi, il segmento è autoesplicativo. Inoltre, i bulli fuori dagli schemi che ha dovuto affrontare erano un po’ tristi, ma guardare Julia brillare nella stanza ha compensato.

L’ansia attacca ai massimi storici

Questa singola riga è diventata uno dei tormentoni più famosi che siano mai stati associati a Ruth. Quando Marty dovette andarsene all’improvviso e Ruth in pratica doveva diventare la padrona di tutti i suoi possedimentis, gli dice con ansia nel cimitero. E sappiamo tutti che Ruth, a questo punto, è stata la più riconoscibile che mai con noi.

Il manzo con Wendy’s non finisce mai

Ruth ci ha lasciato con un’enorme lista di slang di cui non avevamo quasi sentito parlare prima. Il tempo è finito da Martys e ha sbattuto le cartelle sul tavolo mentre Wendy voleva fermarla era una delizia per gli occhi. Come sempre, Ruth, per sempre senza paura della morte, ha sfidato Wendy: “il bi*chwolf” per ucciderla e se ne andò in silenzio.

Le regole sono regole

Ora che guardiamo indietro, questa scena sembra uno dei momenti più dolci dello show, così com’era Il primo incontro di Ben e Ruth. Ruth che parla con lui con la stessa ferocia sconosciuta di ciò che sta per lei in futuro è semplicemente travolgente. Anche se ha reso le regole molto chiare.

Richiesta di uscire

Secondo quanto riferito, questo è il dialogo preferito di Julia dal franchise. Come ha detto in un’intervista a Vulture, le è piaciuto molto mentre lo diceva ad alta voce sul set. Quindi la prossima volta che parliamo di Ruth, questo dialogo leggendario diventa sinonimo di lei.

Leggi anche |  La nuova teoria dei fan di "Ozark" suggerisce la morte di Wendy Bydre e il flip di Johan, ma c'è una connessione? SCOPRIRE

Ruth è bianca come la neve ma in un universo parallelo…

Quasi tutti i suoi scambi verbali con Marty sono i baci dello chef. Dall’inizio alla fine, condividono un legame speciale, ma come al solito non si ferma mai Ruth dall’essere il vero capo in lei Giorni di governo.

Non toccare i Pringles di Ruth

Ai tempi in cui tutto andava bene tra i cugini, questo è stato uno dei momenti esilaranti a cui dobbiamo aver assistito. Il suo rapporto con Wyatt era il più puro, ma la “spietatezza” era ugualmente alta.

Cugino di morte

Questa scena senza dubbio ha fatto a pezzi i nostri cuori. Ci ha fatto sedere sul bordo dei nostri sedili senza chiodi, sperando in un miracolo. Ci aspettavamo tutti che Ruth sfuggisse in qualche modo alla situazione riscaldata, ma poiché la gerarchia di Langmores doveva finire, Anche Ruth doveva finire.

Tuttavia, era ancora la scena più leggendaria del franchise a cui Julia è rimasta fedele Ruth fino alla fine e non si mosse per la forza del suo carattere.

LEGGI ANCHE: Julia Garner riflette sul ruolo di Ruth dicendo che era “Ruth fino alla fine”

Quali sono state le tue prime 10 scene di Ruth Langmore? Fatecelo sapere nei commenti qui sotto.

Il post Mentre Julia Garner vince il premio come miglior attrice non protagonista, ecco i suoi 10 migliori battute di “Ozark” è apparso per la prima volta su Netflix Junkie.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui