La quinta stagione di The Crown è l’ultima? Il creatore conferma il futuro dello spettacolo

0
6

Da quando The Crown è arrivato per la prima volta su Netflix nel 2016, è diventato uno degli spettacoli più grandi e popolari del servizio di streaming in quanto ha tracciato la storia della regina Elisabetta II e della famiglia reale nel corso dei decenni.

Con la sua quinta puntata appena pubblicata, The Crown esplora le prove e le tribolazioni che la regina deve affrontare negli anni ’90, un decennio particolarmente impegnativo per la famiglia reale.

Il creatore dello show, Peter Morgan, ha sempre affermato che The Crown finirà prima che raggiunga gli eventi dei giorni nostri e, di conseguenza, molti si sono chiesti se la stagione 5 sarà l’ultima o se ci saranno più episodi ancora a venire.

La Corona | Trailer ufficiale della quinta stagione | Netflix

BridTV

11444

La Corona | Trailer ufficiale della quinta stagione | Netflix

https://i.ytimg.com/vi/Ej0vb8xhvbw/hqdefault.jpg

1124123

1124123

centro

13872

Quali anni sono coperti nella stagione 5 di The Crown?

La quinta stagione di The Crown inizia nell’anno 1991 e copre i successivi sei anni prima di concludersi nel luglio 1997.

La nuova stagione inizia nell’agosto del 1991 quando Diana e Charles si preparano a partire per una vacanza in Italia che chiamano la loro “seconda luna di miele” per far sembrare che il loro matrimonio sia di nuovo felice.

Durante i 10 episodi pieni di scandali della stagione, la famiglia reale deve affrontare alcune delle sfide più grandi, tra cui l’incendio al Castello di Windsor, il crollo del matrimonio di Carlo e Diana e il dibattito sull’opportunità di dismettere il Royal Yacht Britannia.

La quinta stagione si conclude con l’elezione di Tony Blair nel giugno 1997 e il trasferimento di Hong Kong dalla Gran Bretagna alla Cina il 1 luglio.

Leggi anche |  Surface è interpretato da Gugu Mbatha-Raw su Netflix? (dove guardare)
La corona © Netflix

La quinta stagione di The Crown è l’ultima?

No, la stagione 5 non sarà l’ultima puntata di The Crown.

Tuttavia, a un certo punto, il piano era quello di concludere la serie dopo cinque stagioni.

Nel gennaio 2020, il creatore Peter Morgan ha annunciato che The Crown era stato rinnovato per una quinta e ultima stagione, con lo scrittore che diceva: “Mi è diventato chiaro che questo è il momento e il luogo perfetto per fermarsi”.

Tuttavia, nel luglio dello stesso anno, Morgan ha fatto marcia indietro su quel messaggio, confermando che The Crown sarebbe effettivamente durato sei stagioni, dopotutto.

Dopo la conferma della sesta stagione, Morgan ha dichiarato: “Quando abbiamo iniziato a discutere le trame per la serie 5, è diventato presto chiaro che per rendere giustizia alla ricchezza e alla complessità della storia dovremmo tornare al piano originale e fare sei le stagioni.”

La corona © Netflix | Alex Bailey

Quali eventi potrebbero essere coperti nella sesta stagione?

In precedenza è stato riferito che The Crown si concluderà tra l’inizio e la metà degli anni 2000 e non aggiornerà la storia della famiglia reale.

Tuttavia, ciò lascia ancora Peter Morgan con un sacco di materiale da inserire nella stagione 6, che quasi sicuramente inizierà con la morte di Diana avvenuta nell’agosto 1997, settimane dopo la conclusione della stagione 5.

A seguire, c’è il prossimo millennio che porta The Crown nel 21° secolo, i cui primi anni non sono facili nemmeno per la monarchia.

Nel febbraio e marzo 2002, sia la principessa Margaret che la regina madre sono morte, lasciando Elisabetta II senza due dei suoi più stretti compagni.

Leggi anche |  Quando sarà la stagione 4 di "The Sinner" su Netflix?

Più tardi, nel 2002, c’è stato il Giubileo d’oro, che ha segnato i 50 anni del regno della regina Elisabetta mentre il 2003 ha portato con sé l’inizio della controversa guerra in Iraq che alla fine si sarebbe rivelata uno dei fattori della caduta e delle dimissioni di Tony Blair.

Inoltre, un’occasione più felice per i reali è stata l’incontro del principe William con Kate Middleton nel 2001 mentre studiavano insieme alla St Andrews University in Scozia.

È già stato annunciato che la sesta stagione includerà Kate Middleton nel ruolo dell’attrice Meg Bellamy, mentre William sarà interpretato da due attori nella sesta stagione, Rufus Kampas e Ed McVey.

La corona © Netflix

La quinta stagione di The Crown è disponibile per lo streaming su Netflix dopo essere stata rilasciata mercoledì 9 novembre 2022.

Mostra tutto

In altre notizie, a che ora va in onda Mob Psycho 100 stagione 3? Spiegazione del rilascio per l’ep 6

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui