I Came By ha spiegato alla fine: chi sono i prigionieri?

0
3741

Un’altra settimana, un altro thriller Netflix teso per tutti noi su cui ossessionarci. Babak Anvari ritorna con il suo terzo lungometraggio, Sono passatocon George MacKay, Hugh Bonneville, Percelle Ascott e Kelly Macdonald.

Importanti spoiler in vista Sono passato

Sono passato è una storia oscura radicata nella guerra di classe. MacKay interpreta Toby, un artista di graffiti che prende di mira i membri dell’élite e tagga le loro case per inviare loro un messaggio sul loro classismo. La missione di Toby è fondamentalmente alterata quando irrompe nel seminterrato di un giudice in pensione e scopre un segreto scioccante che mette in pericolo lui e tutti coloro che ama.

I Came By ha spiegato alla fine: chi erano i prigionieri nel seminterrato?

Mentre si trova all’interno della casa di Hector Blake per graffiare i muri, Toby si imbatte in un’orribile scoperta nel seminterrato di Hector. Toby scopre che il giudice in pensione tiene prigioniero un prigioniero in un bunker segreto nascosto dietro uno scaffale.

Crescendo, il padre di Hector ha assunto un parsi di nome Ravi per aiutare in casa. Il padre di Ravi e Hector si è avvicinato di più, fino a dormire insieme. Quando la madre di Hector ha scoperto cosa era successo, si è suicidata. Da quando è successo, Hector si è risentito per Ravi per essere entrato in casa sua e per avergli “rubato” la vita.

Hector usa il suo status di giudice prestigioso noto per aver aiutato gli immigrati, spesso pro bono, a rapire e uccidere persone vulnerabili. Prende di mira immigrati e richiedenti asilo, li prende prigionieri e li uccide. È il suo modo malato e contorto di vendicarsi di Ravi. La prima vittima che Toby trova è solo una delle tante persone che Hector ha rapito e tormentato nel corso degli anni.

Leggi anche |  Crimes of the Future di David Cronenberg è in streaming su Netflix?

Alla fine del film, Jay trova un altro prigioniero nella nuova casa di Hector. Anche se si trasferisce di casa, Hector non perde tempo a tornare al suo hobby malato. Alcuni spettatori potrebbero aver erroneamente pensato che il prigioniero all’inizio del film e quello alla fine fossero lo stesso uomo, ma sono due ragazzi diversi.

Per tutto il film, sappiamo che Hector rapisce almeno due prigionieri senza nome. Attira questi uomini nella sua casa con il pretesto di aiutarli, quindi aggiunge il loro drink e li prende prigionieri. Omid è quasi riuscito a scappare da Hector, ma in seguito lo ha rintracciato e lo ha ricattato prima di ucciderlo.

I Came By ending ha spiegato: cosa è successo a Toby e Lizzie?

Il povero Toby cerca di salvare la vittima di Hector, ma lo diventa lui stesso. Hector uccide Toby fuori dallo schermo. Lo vediamo bruciare alcuni dei vestiti di Toby nella fornace che usa per smaltire i corpi. Successivamente getta le sue ceneri nel gabinetto. La madre di Toby, Lizzie, cerca di trovare suo figlio e cade in una trappola tesa da Hector. Uccide anche lei, anche se fuori dallo schermo. In seguito lo vediamo bruciare i vestiti di Lizzie e la sua patente, confermando la sua morte.

Cosa succede alla fine di I Came By?

Con tutte le sparizioni e gli intrighi della polizia, Hector fugge dalla sua vecchia casa e si allontana. Una volta che Jay si rende conto che anche Hector ha ucciso Lizzie, prende in mano la situazione. Con l’aiuto di Naz, Jay scopre dove sarà il prossimo Hector e poi lo segue nella sua nuova casa.

Leggi anche |  La quinta stagione di The Crown non arriverà su Netflix a gennaio 2022

Hector potrebbe essersi trasferito, ma continua a rapire e uccidere persone. Jay attacca Hector ei due entrano in una violenta colluttazione che si conclude con Jay che libera l’ultimo prigioniero di Hector. Quindi usa del nastro adesivo per legare Hector, lasciandolo come un regalo alla polizia. Ma prima di andarsene, Jay fa un’ultima etichetta con i graffiti “I Came By” sul muro di Hector.

Sono passato è ora in streaming su Netflix.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui