Henry Cavill ama l’architettura gotica da anni, le location di “The Witcher” non fanno eccezione

0
5

Molti hanno affermato che Henry Cavill è un uomo devoto al suo mestiere. E siamo stati testimoni della verità di questa affermazione con ogni suo progetto che rilascia. Ma sapevi che Cavill è anche un uomo che apprezzava l’arte? L’attore è noto per essere un giocatore e un avido lettore di libri.

Dall’installazione del proprio gigante di giochi per PC all’apprendimento dell’arte della spada per il suo ruolo di Geralt, l’attore ha un talento per talenti straordinari. Mentre la sua interpretazione di Geralt di Rivia nell’adattamento del videogioco di Netflix è diventata follemente popolare, questa non è la prima volta che Cavill ha recitato in un ruolo che lo ha riportato indietro nel tempo. Più di un decennio fa, l’attore ha elencato le sue location preferite per le riprese.

Henry Cavill una volta ha rivelato le sue location preferite per le riprese

La popolarità di Cavill ha guadagnato slancio come mai prima d’ora. Le sue interpretazioni stellari consecutive lo hanno reso uno degli attori migliori e più ricercati di tutta Hollywood. La notizia dell’attore che interpreta James Bond sta facendo di nuovo il giro. E dopo aver completato tre stagioni nell’adattamento di Netflix di Lo stregone, l’attore britannico è tornato nell’universo DC come Superman. Tuttavia, la sua location preferita per le riprese proviene da uno dei suoi ruoli precedenti.

Cavill ha scelto Venezia come sua quinta location preferita per le riprese. L’attore ha rivelato di aver girato il suo film, Laguna a Venezia. E nonostante il film non abbia mai visto la luce del giorno, l’attore si è divertito molto a Venezia. Successivamente al numero quattro, l’attore ha scelto Praga.

Leggi anche |  Stranger Things stagione 4 parte 2 ha un nuovo trailer (e non stiamo bene)

LEGGI ANCHE: “È la chiave”- Henry Cavill spiega come farsi ubriacare in Reel Life

Cavill ha girato il dramma romantico estetico intitolato Tristano e Isotta a Praga. Fu a Praga che Cavill scoprì il suo amore per l’architettura gotica. “È stato così drammatico con l’architettura gotica e la nebbia che arrivava ovunque.” Immagino che questo amore per l’arte gotica potrebbe spiegare la sua attrazione per Lo stregone mondo e le location dello spettacolo Netflix.

L’attore ha poi espresso il suo amore per l’Irlanda, in particolare per Dublino. L’uomo d’Acciaio l’attore ha scelto Roma come sua seconda location preferita per le riprese. Cavill ha affermato che, nonostante la città sia antica e storica, ha un’energia molto giovane, che è uno dei motivi per cui è la sua preferita. Il posto che ha conquistato il primo posto è Malta. L’accogliente isola è stata il luogo delle riprese di molti film e serie. Colpo di Cavill Il conte di Monte Cristo a Malta.

Quale di queste località è la tua preferita? Fai la tua scelta nella sezione commenti qui sotto.

Il post Henry Cavill ha amato l’architettura gotica per anni, le location di “The Witcher” non fanno eccezione è apparso per la prima volta su Netflix Junkie.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui