“Devil in Ohio” su Netflix è basato sulla vita reale?

0
44

Inspiegabile come il fascino per concetti inquietanti e minacciosi cioè, non ha senso negarne l’esistenza. Lo desideriamo strana sensazione di affondamento nel nostro stomaco che arriva solo consumando contenuti del genere. L’unica cosa che rende questa sensazione più evidente è se gli eventi si sono effettivamente verificati. Sfruttando questa tendenza umana, Netflix è arrivato tutte le pistole in fiamme con l’ennesimo thriller spettrale chiamato Diavolo nell’Ohio.

La serie limitata è adattata da a romanzo bestseller di Daria Polatin. Lo spettacolo segue uno psichiatra, Dott.ssa Suzanne Mathis, che accoglie temporaneamente un adolescente problematico. Subito dopo, strani episodi e contrattempi inquietanti e inspiegabili diventano eventi regolari. Dal momento che tutti gli adolescenti in fuga non sono Undici, il supereroe telecinetico di Cose più strane, gli eventi che accadono ti faranno venire i brividi lungo la schiena. In caso negativo, forse il fatto che il Diavolo nell’Ohio potrebbe essere basato su una storia vera se ne assicurerà.

LEGGI ANCHE: La gemma nascosta sottovalutato film horror di Julia Garner da provare

Devil in Ohio: ispirato a eventi della vita reale

In una recente intervista a The Columbus DispatchDaria Polatin, autrice e produttrice esecutiva di Diavolo nell’Ohio, si è aperto sulla storia. Secondo lei, “la produttrice Rachel Miller ha sentito questa storia vera, avvenuta in Ohio.” Senza dando via la fonte originalePolatin ha rivelato che mentre “le ossa della storia sono vere”, si è presa delle libertà creative con il libro e lo spettacolo horror cult.

La serie “non è un documentario”, così Polatin ha deciso di “immagina i dettagli e lascia che prenda una vita propria. Mentre siamo fermi all’oscuro della vera storia che si è trasformato in Diavolo nell’Ohioci sono alcuni casi dall’Ohio che ruotano attorno a sette che si adattano al conto. Il massacro della fattoria di Kirtland è il caso che probabilmente si avvicina di più.

Leggi anche |  "Will Smith è il motivo per cui..." - Kevin Hart prende una posizione decisiva sull'Oscar Slapgate

LEGGI ANCHE: 5 migliori spettacoli di anime horror su Netflix che ti faranno venire i brividi

Come per Stazione di notizie WJW a Cleavelandanni fa, Jeffrey Lundgren, un profeta autodichiarato, fondò un culto. Predicò le sue versioni reinterpretate degli insegnamenti e dei passi delle Scritture dei Santi degli Ultimi Giorni. Secondo Oxygen, in 1989, le cose sono peggiorate quando Lundgren e le sue reclute del culto furono coinvolti nell’orribile omicidio degli Avery, una famiglia di cinque persone. La serie limitata Netflix sembra essere vagamente basato su questo incidente criminale.

Hai visto Diavolo nell’Ohio? Pensi che sia collegato agli omicidi di Kirtland Farm o a qualsiasi altro caso? Fateci sapere che ne pensate nei commenti. Se non l’hai ancora fatto, guarda Diavolo nell’Ohio ora in streaming su Netflix.

Il post “Devil in Ohio” su Netflix è basato su Real Life? è apparso per la prima volta su Netflix Junkie.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui