“Dead To Me” non tornerà per la quarta stagione, ma ci sono buone notizie

0
12

Per gentile concessione di NETFLIX

Morto per me si conclude su Netflix il 17 novembre 2022 con la sua terza e ultima stagione. Essendo uno degli spettacoli di maggior successo di Netflix, potresti chiederti perché lo spettacolo è finito dopo la stagione 3. È stato cancellato? Ecco cosa devi sapere.

Tornando per una terza e caotica stagione finale, Morto per me è sui nostri schermi da maggio 2019 e, dopo 30 episodi, il nostro tempo con Judy e Jen è terminato.

A differenza di molti programmi Netflix che vengono cancellati, non è stato così Morto per me, a cui è stato invece dato un ordine per l’ultima stagione. Di conseguenza, tutte le trame giungono a una conclusione definitiva.

Perché Morto per me non tornerà per la stagione 4

Mentre Netflix non ha mai spiegato perché si è rinnovato Morto per me per la terza e ultima stagione, probabilmente è dovuto al fatto che la maggior parte degli originali Netflix non va oltre le due, tre o anche quattro stagioni.

Le loro metriche probabilmente hanno mostrato che lo spettacolo avrebbe raggiunto un punto di rendimenti decrescenti e ha deciso di dargli un saluto che ha concluso le cose in buoni rapporti.

dead to me stagione 3 netflix novembre 2022

Per gentile concessione di NETFLIX

Parlando con The Hollywood Reporter, Feldman ha spiegato perché lo show è andato avanti solo per 3 stagioni, dicendo:

“Ho sempre saputo che sarebbe stato uno spettacolo di breve durata. Volevo tre o quattro stagioni, ma sono realistico in termini di dove vive lo spettacolo. Vive su una piattaforma che tradizionalmente non dà più di tre o quattro, o talvolta anche una o due stagioni. Volevo che il finale sembrasse importante e non solo, tipo “Oh merda, stiamo per essere cancellati!”

Christina Applegate ha fatto eco a questi sentimenti quando la serie è stata rinnovata per la prima volta per un’ultima stagione dicendo:

“Mi mancheranno queste ragazze. Ma abbiamo ritenuto che questo fosse il modo migliore per legare la storia di queste donne. Grazie a tutti i tifosi”.

Su Twitter il giorno dell’uscita della terza stagione, Liz Feldman ha pubblicato la sua sincera gratitudine per i fan durante il viaggio.

Morto per me Lo showrunner imposta il prossimo progetto Netflix

Allora qual è la buona notizia di cui parla il titolo?

Leggi anche |  Spiegazione del tempo di rilascio della stagione 4 di Stranger Things in India e dello streaming

Bene, Netflix sta collaborando con lo showrunner di Morto per me per altri progetti futuri, e uno è già stato annunciato.

liz feldman morta per me 1

Liz Feldman – Foto: Getty Images

Nessuna buona azione è il nome del prossimo progetto Netflix di Feldman, una commedia dark di 30 minuti della Gloria Sanchez Productions. Abbiamo altro su Nessuna buona azione nella nostra anteprima per la serie, ma ecco la sinossi per il prossimo spettacolo:

Nessuna buona azione è una commedia dark che segue tre famiglie molto diverse che competono per acquistare la stessa villa in stile spagnolo degli anni ’20 che pensano risolverà tutti i loro problemi. Ma come i venditori hanno già scoperto, a volte la casa dei tuoi sogni può essere un incubo totale.

Produttore esecutivo su Morto per meAdam McKay, ha anche un altro progetto in lavorazione con Netflix sotto forma di Re d’America che è ancora in fase di sviluppo.

Puoi anche vedere alcuni dei Morto per me cast in progetti imminenti su Netflix.

Sebbene le due star principali dello show non abbiano impostato alcun progetto Netflix in arrivo, puoi prenderlo Linda Cardellini nelle stagioni 1-3 di Linea di sangue.

James Mardenche interpreta Ben / Steve Wood nello show, interpreterà un ruolo nella prossima commedia corale di Netflix di Jerry Seinfeld, Non glassato.

Diana Maria Riva avrà un ruolo nella prossima serie di Netflix, Affascinante.

Sei deluso dal fatto che Dead to Me non tornerà per una quarta stagione? Fateci sapere nei commenti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui