‘DAHMER – Monster: La storia di Jeffrey Dahmer’ Netflix Series: quello che sappiamo finora

0
64

DAHMER — Mostro: La storia di Jeffrey Dahmer – Immagine: Netflix

Uno dei più grandi spettacoli usciti dall’accordo con Netflix Ryan Murphy è all’orizzonte. Ci riferiamo a DAHMER =– Mostro: La storia di Jeffrey Dahmer, raccontando la storia del famigerato serial killer in un’avvincente serie limitata in 10 parti, creata dallo stesso Murphy e dal suo collaboratore di lunga data Ian Brennan. Ecco le ultime notizie sulla serie, incluso quando dovrebbe uscire a settembre 2022!

La sceneggiatura per DAHMER — Mostro: La storia di Jeffrey Dahmer è stato scritto da Murphy insieme a Ian Brennan (Glee, Ratched, Scream Queens) e David McMillan (Lucifero, Sleepy Hollow).

I tre registi conosciuti della serie limitata sono Carlo Franklin (Castello di carte, Mindhunter), che dirige l’episodio pilota, Parigi Barclay (Blu di polizia di New York), e Janet Mock (Posa, Hollywood). Tutti e tre i registi saranno i produttori esecutivi della serie insieme a Murphy e Brennan. Rashad Johnson di Color of Change, un progetto di giustizia razziale, servirà anche come produttore supervisore.

DAHMER — Mostro: La storia di Jeffrey Dahmer è solo uno dei tanti progetti a cui Murphy sta lavorando per Netflix come parte del suo grande accordo generale con lo streamer.

Quando DAHMER — Mostro: La storia di Jeffrey Dahmer essere rilasciato su Netflix?

Nessuna data di uscita ufficiale per DAHMER – Mostro: La storia di Jeffrey Dahmer è stato ancora annunciato, anche se è stato confermato che debutterà alla fine del 2022.

Possiamo segnalare in esclusiva che Netflix sta cercando di debuttare per intero con lo spettacolo il 21 settembre 2022ma dobbiamo ancora averlo confermato e tale data è soggetta a modifiche.

Un trailer completo verrà rilasciato il 16 settembre, con il secondo e probabile trailer il 20 settembre 2022.

dahmer monster la storia di jeffrey dahmer

Immagine: Netflix

Questo è uno dei tre progetti che Ryan Murphy ha in uscita nell’autunno 2022. Il prossimo progetto dopo Dahmer sarà Il telefono del signor Harrigan il 5 ottobre e poi L’osservatore in uscita a metà ottobre 2022.

Chi era Jeffrey Dahmer e qual è la trama della serie Netflix?

Jeffrey Dahmer 2

Jeffrey Dahmer – Foto: Getty Images

Leggi anche |  Dov'è Christopher Scarver adesso: è ancora vivo?

Jeffrey Lionel Dahmer, noto come Milwaukee Cannibal o Milwaukee Monster, è stato un famigerato serial killer e molestatore sessuale americano che ha ucciso e smembrato 17 uomini e ragazzi dal 1978 al 1991, molti dei quali persone di colore e alcuni minorenni.

La maggior parte degli omicidi riguardava anche necrofilia, cannibalismo e conservazione di parti del corpo. Sebbene gli fosse stato diagnosticato un disturbo borderline di personalità, un disturbo schizotipico di personalità e un disturbo psicotico, Dahmer è risultato essere legalmente sano di mente al suo processo. Condannato per 16 omicidi, è stato picchiato a morte da un altro detenuto nel 1994, a due anni dalla sua condanna. Aveva 34 anni.

Secondo Scadenza, Mostro dovrebbe abbracciare gli anni ’60, ’70, ’80 e concludersi con l’arresto di Dahmer nel 1991. Si prevede inoltre che abbia un approccio più psicologico rispetto ad altri adattamenti della storia di Dahmer. Mostro si concentrerà maggiormente su come questi omicidi sono stati autorizzati a verificarsi in così tanti anni.

Ecco il logline ufficiale di Netflix Mostro: La storia di Jeffrey Dahmer:

Monster racconta la storia di uno dei serial killer più famosi d’America, in gran parte raccontata dal punto di vista delle vittime di Jeffrey Dahmer, e si tuffa profondamente nell’incompetenza e nell’apatia della polizia che hanno permesso al nativo del Wisconsin di andare in una follia omicida pluriennale. La serie drammatizza almeno 10 casi in cui Dahmer è stato quasi arrestato ma alla fine è stato lasciato andare. La serie dovrebbe anche toccare il privilegio dei bianchi, poiché Dahmer, un ragazzo bianco pulito e di bell’aspetto, è stato ripetutamente autorizzato dalla polizia e dai giudici che sono stati indulgenti quando era stato accusato di piccoli crimini.

Sarà la trama di Mostro: la storia di Jeffrey Dahmer essere fedele agli eventi della vita reale?

Sebbene la serie limitata sia basata su veri eventi documentati, non possiamo aspettarci una rivisitazione completamente fedele di tutto. In quasi tutte le produzioni basate su storie vere, le cose cambiano e si spostano per scopi drammatici.

Leggi anche |  La probabilità statistica dell'amore a prima vista rilascia aggiornamenti, cast, sinossi e altro ancora

Possiamo anche aspettarci una discreta quantità di nuovo materiale per contestualizzare gli eventi, arricchire meglio i personaggi della storia e colmare le lacune dove necessario.

Forse l’esempio più appropriato per il confronto qui sarebbe L’assassinio di Gianni Versace, la seconda stagione di Ryan Murphy Storia del crimine americano, dove in nove episodi si assiste alla storia di Andrew Cunanan, l’uomo che ha assassinato Gianni Versace. Possiamo vedere molte prospettive e molte delle altre vittime di Cunanan prima che alla fine uccidesse Versace. Come la gente ha notato, Murphy ha tenuto il passo con la maggior parte dei fatti sul caso mentre inventava le sue scene per contestualizzare le cose e colmare le lacune.

Detto questo, la serie di Ryan Murphy è basata su eventi reali e le persone sono sempre elogiate per il loro casting eccezionale, in particolare per la capacità di trovare attori che assomigliano alle loro controparti nella vita reale e sono anche grandi interpreti.

Chi è coinvolto DAHMER — Mostro: La storia di Jeffrey Dahmer?

evan peters jeffery dahmer netflix serie quello che sappiamo finora

Nel marzo 2021 è stato confermato che era il collaboratore di lunga data di Ryan Murphy Evan Peters svolgerà il ruolo di titolare.

Peters è apparso in molte delle stagioni di Murphy storia dell’orrore americana e più recentemente è stato visto come Quicksilver in Wanda Vision.

Accanto a Peters, candidato all’Oscar e vincitore di un Emmy Richard Jenkins (La Forma Dell’acqua, Stazione Di Berlino) e Penelope Ann Miller interpreterà rispettivamente Lionel e Joyce Dahmer, che sono i genitori di Jeffrey.

Il vantaggio dell’altra serie sarà Niecy Nash, anche uno degli attori di riferimento per Ryan Murphy. Nash interpreterà Glenda Cleveland, una vicina di casa di Dahmer che ha chiamato numerose volte la polizia e ha persino provato a chiamare l’FBI per avvisarli del comportamento irregolare di Dahmer, inutilmente.

Leggi anche |  Data di uscita, cast, sinossi e trailer di Jeffrey Dahmer Story

Oltre a loro, il Mostro sarà caratterizzato Shaun Brown e Colin Ford, con Brown che interpreta l’ultima vittima designata di Dahmer, quella che è riuscita a scappare e a chiamare la polizia.

griglia dahmer netflix cast

Griglia del cast per Monster: The Jeffrey Dahmer Story su Netflix

Altrove ecco chi altro è nel cast della serie:

  • Arye Gross (Meglio chiamare Saulo) come Gerald Boyle
  • Michele imparò (I Walton) come Catherine Dahmer
  • Domenico Burgess (Feudo) come John Wayne Gacy
  • Concedi Harvey (Il regno degli animali) in qualità di agente Mueller
  • Karen Malina White (Affidati a me) come Shirley Hughes
  • Rhoyle Ivy King (Tutto americano: ritorno a casa) come Don

Qual è lo stato di produzione DAHMER — Mostro: La storia di Jeffrey Dahmer?

di Netflix DAHMER — Mostro: La storia di Jeffrey Dahmer è entrato in produzione il 23 marzo 2021 a Los Angeles, secondo il numero 1236 di Production Weekly.

Secondo i rapporti, le riprese dello spettacolo sono terminate il 13 settembre 2021.

Altri rapporti contraddicono questo, ma sappiamo tutti che lo spettacolo è entrato in post-produzione a settembre 2021.

Rapporti di testimoni oculari sui social media hanno individuato le riprese dello spettacolo in località come Pomona, in California.

Non vedi l’ora della prossima serie limitata di Ryan Murphy? Fatecelo sapere nei commenti in basso.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui