Come Stephen King ha ispirato la “Messa di mezzanotte” di Mike Flanagan nel modo più sorprendente possibile

0
20

Cercare di descrivere a parole il lavoro di Stephen King è una grave ingiustizia nei confronti della sua arte. È la sensazione che si prova dopo aver letto le sue storie che si avvicina a ciò che assorbe in noi. Non c’è da stupirsi il scrittore leggendario ha un’enorme influenza su ogni regista o creatore di contenuti interessato al genere horror. Ciò include il re in carica dell’orrore di questa generazione, Mike Flanagan.

Naturalmente, ci sono gli adattamenti diretti di Flanagan dei pezzi di King come Il gioco di Gerald e Dottor Sonno. Queste interpretazioni mostrano l’esperienza di Mike Flanagan e con quanta facilità è in grado di ricreare i personaggi di King per lo schermo. Ma a parte questi, anche la sua creazione originale, quella di Netflix Spuntino di mezzanotte ha somiglianze sfumate ma imperdibili con una narrativa sottovalutata di Stephen King. Scopriamo quale.

LEGGI ANCHE: Mike Flanagan dà vita a un’altra storia dell’orrore dopo “Messa di mezzanotte” con “The Midnight Club”

Mike Flanagan prende in prestito dal mondo di Stephen King

Una piccola città isolata ha un segreto contorto. UN entità soprannaturale si presenta su a isola costiera isolata. La responsabilità di sconfiggere la minaccia ricade su pochi isolani e sul sceriffo della città che lavora nell’unico negozio di alimentari su tutta l’isola. Questo è di Mike Flanagan Spuntino di mezzanotte o Miniserie di Stephen King del 1999, Tempesta del secolo? Ora, questo è un gioco di indovinelli che non puoi vincere a meno che tu non abbia più informazioni.

Se la storia approfondisce la spiritualità, a cui i mortali sono costretti mettere in dubbio la loro fedeallora lo è Spuntino di mezzanotte. Se il racconto ti spinge a fare un scelta estremamente difficile, quasi impossibileallora è il Tempesta del secolo. Certo, le narrazioni sono abbastanza distinte l’una dall’altra, ma il le somiglianze tematiche tra i due sono estremamente evidenti. Lo stesso Mike Flanagan lo ha ammesso esplicitamente Spuntino di mezzanotte è, infatti, un omaggio alla miniserie scritta da King.

In realtà ha scritto Tempesta del secolo in particolare come “romanzo per la televisione” per la miniserie e non è basato su nessuno dei suoi racconti precedenti. A parte l’ambientazione, anche la sfida contorta della moralità è comune in entrambe le storie. Inoltre, un’altra storia di Stephen King che ha influenzato Spuntino di mezzanotte è Lotto di Salem, a causa dei vampiri, ovviamente.

Leggi anche |  Quanto guadagna Hustle Star?

LEGGI ANCHE: Mike Flanagan di Midnight Mass annuncia l’arrivo di un’altra serie drammatica horror per Netflix, basata sulle storie di Edgar Allan Poe

Vedi altre somiglianze tra i due pezzi horror? Fateci sapere nei commenti. Per chi non l’avesse ancora visto, controlla Spuntino di mezzanotte in streaming su Netflix.

Il post Come Stephen King ha ispirato la “Messa di mezzanotte” di Mike Flanagan nel modo più sorprendente possibile è apparso per la prima volta su Netflix Junkie.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui