Amy Adams, che una volta era distratta da Henry Cavill, fa un’altra confessione sull’attore di Superman

0
13

La H nel nome di Henry Cavill deve rappresentare Hollywood perché l’uomo la governa. È noto per le sue brillanti esibizioni e per aggiungere la ciliegina sulla torta, è anche benedetto con un bell’aspetto e un corpo che fa svenire la maggior parte di noi. E come rivelato il Spettacolo di Graham NortonHenry Cavill è piuttosto un nerd, il che aggiunge altro al suo fattore di attrazione.

Sebbene non sia il presidente del fan club, il Uomo d’acciaio l’attore Amy Adams è stato uno dei membri più vocali del fan club di Henry Cavill. Dopo aver ammesso con gentilezza quanto lo avesse trovato distratto. Amy ha fatto l’ennesima confessione sull’attore di Superman che te lo farà spedire anni dopo l’uscita del loro film.

Amy Adams ha fatto QUESTO dopo aver visto Henry Cavill nei panni di Superman

Anche i cuori più forti si sono sciolti con gli occhi dolci e il sorriso abbagliante di Henry Cavill e Amy Adams è solo un essere umano. L’attrice è stata un’orgogliosa fan della sua co-star sin dal primo giorno. Inoltre, Adams ha ripetutamente affermato che il Uomo d’acciaio il film era come un sogno che si avvera. Ancora di più perché aveva sempre voluto interpretare Lois Lane e aveva provato più volte per il ruolo. Parlando con Elvis Mitchell, Amy ha detto: “Ho sempre amato molto i film d’azione, ma non mi vedo come una ragazza di supereroi, quindi la mia Lois è una semplice mortale”.

 

Alla fine ha interpretato il ruolo dei suoi sogni in Superman di Christopher Nolan al fianco di Cavill. L’attrice si è divertita moltissimo Uomo d’acciaio imposta. Lo trovava persino distrattamente carino. Aggiungendo alla lista di elogi che ha per Cavill, l’attrice ha rivelato la sua reazione nel vederlo nel suo costume da Superman per la prima volta. Lei disse “‘Oh mio Dio, quello è Superman’” e continuava a ridacchiare come un bambino di cinque anni.

Leggi anche |  Purple Hearts rilascia aggiornamenti, cast, sinossi e altro ancora

Se chiedi ad Amy Adams, il suo tempo Uomo d’acciaio il set includeva molte risatine mentre guardava Henry Cavill, dimenticando le battute mentre lo guardava e sgorgava per quanto fosse carino. La chimica che i due hanno condiviso sullo schermo vivrà per sempre nelle nostre teste senza affitto.

LEGGI ANCHE: Cosa pensò Henry Cavill sul “Confronto di The Witcher con Il Trono di Spade”.

Qual è il tuo film preferito di Superman? Fatecelo sapere nei commenti in basso.

 

Il post Amy Adams, che una volta era distratto da Henry Cavill, fa un’altra confessione sull’attore Superman è apparso per la prima volta su Netflix Junkie.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui