“All of Us Are Dead” Stagione 2 su Netflix: tutto ciò che sappiamo finora

0
89

La prima stagione di Tutti noi siamo morti è stato il modo perfetto per presentare gli abbonati a un altro festival dell’orrore terrificante e pieno di sangue, che ha fornito il proprio vantaggio al genere e si distingue dalle altre serie di zombi estremamente popolari di Netflix, Regno. Tuttavia, la serie tornerà per una seconda stagione su Netflix? È ancora troppo presto per dirlo, ma discuteremo di tutto ciò che sappiamo Tutti noi siamo morti stagione 2 di seguito.

Tutti noi siamo morti è una serie horror di zombi originale Netflix sudcoreana scritta da Chun Sung-il e basata sul webtoon Ora alla nostra scuola di Joo Dong-geun. La serie è stata diretta da Lee Jae Gyoo, noto per il suo lavoro in Trap, King2Hearts e Intimate Strangers. La società di produzione dietro la serie era Kim Jong-hak Production e Film Monster.

Quando un virus zombie invade la loro scuola, un piccolo gruppo di studenti rimane intrappolato all’interno, lottando per sopravvivere contro l’orda di carne che li circonda.

Tutti noi siamo morti stato di rinnovo di Netflix della stagione 2

Stato di rinnovo ufficiale di Netflix: in sospeso (ultimo aggiornamento: 29/01/2022)

In rare circostanze, Netflix può rinnovare un originale prima della data di uscita, tuttavia, Tutti noi siamo morti non ha ricevuto tale rinnovo anticipato. Al momento in cui scrivo, la serie horror è disponibile per lo streaming su Netflix solo per poco più di 24 ore, quindi è ancora estremamente presto per il servizio di streaming per prendere una decisione sul rinnovo.

Netflix aspetterà spesso diverse settimane prima di decidere il futuro di un originale. In questo modo è possibile raccogliere tutti i dati e le analisi rilevanti per determinare se vale la pena rinnovare o meno una serie. Il numero di abbonati nel primo mese, il numero di abbonati che hanno terminato la serie e i minuti totali guardati sono solo alcuni dei molti fattori che Netflix prenderà in considerazione per il rinnovo.

Leggi anche |  Vincenzo e Hometown Cha-Cha-Cha “in trattativa” per remake internazionali

Uno dei migliori indicatori del rendimento di una serie sono le prime dieci liste, ma è ancora troppo presto per determinare la popolarità di Tutti noi siamo morti. Considerando che il solo trailer ha oltre 12 milioni di visualizzazioni, ci aspettiamo pienamente Tutti noi siamo morti essere uno degli originali più popolari del 2022.

Fa Tutti noi siamo morti serve una seconda stagione?

Sia o no Tutti noi siamo morti ha bisogno di una seconda stagione è estremamente obiettivo e probabilmente dividerà l’opinione di molti nel mezzo. Ma cercheremo di giustificare il motivo per cui la serie non ha bisogno di una seconda stagione e suggeriremo anche alcuni motivi per cui anche la serie potrebbe tornare.

tutti noi siamo morti aula Netflix della seconda stagione

I sopravvissuti hanno fatto di tutto per sopravvivere – Copyright. Produzione Kim Jong-Hak

Come mai Tutti noi siamo morti non ha bisogno di una seconda stagione

Delle centinaia di studenti della Hyosan High School, solo una piccola manciata è sopravvissuta all’epidemia come On-jo, Su-hyeok, Dae-su, Ha-ri, Mi-jin e Hyo-ryung. Per non parlare della stragrande maggioranza della popolazione di Hyosan fu trasformata in zombi e fu tutta distrutta dai bombardamenti strategici dell’esercito coreano. Quel poco che resta dei sopravvissuti ora risiede in un campo profughi mentre i militari determinano se e quando Hyosan è abbastanza sicuro per farli tornare.

Per coloro che sono sopravvissuti, le loro storie sono state per lo più concluse, mentre ognuno cerca di trovare il proprio posto nel nuovo mondo. E a meno che non si verifichi un focolaio nuovo di zecca, è estremamente difficile determinare dove andrà la storia dopo.

Leggi anche |  La nuova serie di omicidi è Bad Sisters su Netflix?

tutti noi siamo sopravvissuti a Netflix della seconda stagione

La nostra manciata di sopravvissuti in fuga dalla Hyosan High School – Copyright. Produzione Kim Jong-Hak

Come mai Tutti noi siamo morti ha bisogno di una seconda stagione

L’unico personaggio su cui potrebbe ruotare la seconda stagione è Nam-Ra, che dopo essere stato infettato da Gwi-Nam non ha ceduto al virus ed è diventato uno zombi senza cervello. Invece, Nam-Ra è stata in grado di mantenere la sua umanità, ricevendo anche il beneficio del virus che le ha dato maggiore forza, resistenza e capacità di sopravvivere a ferite che paralirebbero o ucciderebbero un normale essere umano.

Dopo essersi riunita con gli altri sopravvissuti della Hyosan High School, Nam-Ra ha rivelato che ce ne sono altre come lei e che attualmente li sta aiutando a sopravvivere. Il fatto che ci siano più ibridi umani-zombi come Nam-Ra può essere incredibilmente pericoloso, soprattutto se non sono in grado di superare il loro bisogno di mangiare e uccidere come Gwi-Nam ed Eun-Ji.

Un morso di un ibrido non garantisce nemmeno che lo diventerai, come ha mostrato Gwi-Nam, che dopo aver morso il compagno di squadra di tiro con l’arco di Ha-Ri ha ceduto rapidamente all’infezione ed è diventato uno zombi senza cervello. Quindi, tutto ciò che potrebbe servire è che un ibrido o un “halfbie” ceda alla loro fame e un nuovo focolaio potrebbe accadere di nuovo.

tutti noi siamo morti stagione 2 netflix nam ra

Nam Ra stava combattendo il virus all’interno cercando di impossessarsi della sua mente – Copyright. Produzione Kim Jong-Hak

Ti piacerebbe vedere una seconda stagione di All of Us Are Dead? Fateci sapere nei commenti qui sotto!

Leggi anche |  Netflix K-Drama "Una proposta d'affari" Stagione 1: programma di rilascio degli episodi e cosa sappiamo finora

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui