Nathan Lane vince il primo Emmy per “Solo omicidi nell’edificio” nel settimo tentativo – Scadenza

0
16

Nathan Lane, tre volte vincitore del Tony Award, è stato un ospite fisso in trasmissione con ruoli di rubare la scena in alcune delle serie televisive più popolari negli ultimi due decenni. All’inizio di quest’anno, aveva ottenuto sei nomination agli Emmy, tre per la commedia Famiglia moderna e uno ciascuno per le commedie più fragile e Pazzo di te e dramma La buona moglie.

A luglio, Lane ha ottenuto la sua settima nomination agli Emmy come attore ospite, superando il compianto Fred Willard per diventare l’attore ospite più nominato di sempre in commedie e drammi. È stato il primo nome di Lane per una serie non televisiva, la commedia di Hulu Solo omicidi nell’edificio. Stasera, l’attore veterano si è convertito, vincendo il suo primo Emmy.

Creative Arts Emmys: copertura completa di Deadline

Lane non era a disposizione per ricevere il premio, ma a luglio, Lane ha definito il record di nomination come attore ospite “una cosa adorabile e adorabile” e “un tributo” allo “spettacolo intelligente e di classe” che è felice di essere “anche un piccola parte” in un’intervista a Deadline.

Otterrà un’altra possibilità nella categoria il prossimo anno quando ha ripreso il ruolo di Teddy Dimas Solo omicidi dell’edificioE’ la seconda stagione.

Nella categoria Attore ospite in una serie comica, Lane, che ha anche vinto due Daytime Emmy, ha gareggiato contro Jerrod Carmichael (Sabato sera in diretta), Bill Hader (Frena il tuo entusiasmo), James Lance (Ted Lasso), Christopher McDonald (Hacks) e Sam Richardson (Ted Lasso).

Foto di Creative Arts Emmy 2022

Leggi anche |  Keanu Reeves sarà il protagonista di "Devil In The White City" per Hulu - Deadline

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui