Morta l’autrice di “Under The Bridge” Rebecca Godfrey; Hulu Developing Series – Scadenza

0
15

Rebecca Godfrey, l’autrice il cui libro più venduto sul crimine vero Sotto il ponte è stato ordinato alla serie da Hulu poco più di un mese fa, è morto di cancro ai polmoni in un ospedale di New York City. Aveva 54 anni.

La sua morte il 3 ottobre è stata ampiamente segnalata solo ora. La morte di Godfrey è stata confermata dall’agente Christy Fletcher Il New York Times.

Solo una settimana prima della sua morte, Hulu ha annunciato di aver ordinato otto episodi della serie limitata Sotto il ponte, basato sul libro di Godfrey sull’omicidio nel 1997 di una ragazza canadese di 14 anni che è andata a unirsi a degli amici a una festa e non è più tornata a casa. Sette ragazze adolescenti e un ragazzo sono stati accusati dell’omicidio selvaggio.

La serie limitata sarà prodotta da Samir Mehta (Hulu’s Dimmi bugie) e Liz Tigelaar, che fungerà anche da showrunner. Quinn Shephard sta adattando il libro. Altri EP sono Godfrey, Stacey Silverman e Casa del Drago il regista Geeta Vasant Patel, che dirigerà Sotto il ponte.

“Under The Bridge” Gallery Books 2019 Reissue Edition

Godfrey stava ricercando un romanzo poliziesco che sarebbe diventato lei La gonna strappata nel 1997 quando ha visitato un centro di detenzione minorile nella sua città natale di Victoria, British Columbia. Mentre c’è, secondo il Voltel’autore ha visto gli adolescenti che erano appena stati incarcerati per l’omicidio della quattordicenne Reena Virk e, “colti alla sprovvista dalla loro giovinezza e vulnerabilità” hanno deciso di fare del caso l’argomento di un libro di saggistica.

Leggi anche |  Il ritorno di "The Kardashians" con più drammi familiari e Pete Davidson - Scadenza

L’omicidio di Virk è diventato un fenomeno mediatico in Canada a causa delle vittime di bullismo da parte dei compagni di classe, dell’età giovanile degli assassini e della brutalità del pestaggio che ha preceduto la sua morte per annegamento. Il Globe and Mail ha affermato che il caso è stato “trasformato in una tragedia nazionale”.

Il resoconto esaurientemente studiato di Godfrey del crimine e delle sue conseguenze è stato pubblicato nel 2005 da HarperCollins come Under the Bridge: La vera storia dell’omicidio di Reena Virk. Il libro ha vinto numerosi premi, è stato inserito in molte liste Best Of ed è diventato un best-seller; è stato scelto per un film dalla Type A Productions di Reese Witherspoon, sebbene lo stato di quel progetto sia incerto. Il recente annuncio di Hulu riguarda una serie limitata, non un film.

Godfrey ha vissuto nell’Upstate New York e fino a poco tempo ha insegnato scrittura creativa alla Columbia University di Manhattan. Le sopravvive il marito Herbert Wilson; la loro figlia Ada; sua madre e un fratello.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui