Data di uscita, trailer, cast e tutto ciò che sappiamo finora

0
6

Non c’è letteralmente modo di sfuggire al passato per l’eroe della serie fantascientifica di FX Affineil tanto atteso adattamento cinematografico dell’autore di fantascienza vincitore del Premio Hugo Octavia E. ButlerIl libro del 1979 con lo stesso titolo. In questa serie drammatica di fantascienza, Dana James è una giovane donna di colore e scrittrice che si trasferisce a Los Angeles con suo marito Kevin Franklin. Mentre cerca di sistemarsi nella sua promettente nuova vita, Dana soffre di periodi di vertigine, durante i quali si ritrova trascinata indietro nel passato americano prima della guerra civile, quando la schiavitù era ancora in pratica.

La differenza tra come passa il tempo nel passato rispetto al presente è ancora più enigmatica. Il tempo si sposta rapidamente nel passato, il che significa che un’esperienza richiede diverse ore lì e poi potrebbe richiedere solo un minuto nel presente. È una complessità quella dello showrunner Branden Jacobs-Jenkins ha detto che è entusiasta di catturare sullo schermo. “In un certo senso vive sia nel passato che nel presente ea ritmi diversi.” E poiché le sue esperienze passate la cambiano, “più a lungo rimane nel passato, più è esponenzialmente difficile per lei tornare a casa”.

COLLIDER VIDEO DEL GIORNO

Con tutto ciò in mente, ecco tutto ciò che devi sapere su questa serie che piega il genere e il tempo.

Immagine tramite FX

Relazionato: 12 spettacoli di viaggi nel tempo come “La moglie del viaggiatore nel tempo” da guardare dopo

Quando e dove verrà rilasciato Kindred?

Preparati ad abbuffarti Affine a partire dal 13 dicembre 2022. Tutti gli otto episodi della serie verranno pubblicati tutti in una volta. Prodotto da FX e Protozoa Pictures, Affine uscirà esclusivamente su Hulu. Un abbonamento supportato da pubblicità a Hulu costa $ 7,99 al mese mentre un abbonamento senza pubblicità costa $ 14,99.

Leggi anche |  Jane Lynch celebra il casting di "Funny Girl" di Lea Michele; Conferma il ritorno a "Solo omicidi nell'edificio" Stagione 2 - Scadenza

Guarda su Hulu

Il trailer si apre con una sconcertata Dana dei giorni nostri che si ritrova inspiegabilmente sulla riva di un fiume nel Maryland del XIX secolo, con un ragazzo bianco che annega nel fiume. Dana si precipita a salvare il ragazzo e lo rianima con successo con la rianimazione cardiopolmonare, solo per essere avvicinata da un uomo bianco con un fucile, chiedendo: “Che diavolo sta succedendo qui?” Cosa sta facendo davvero Dana nel periodo anteguerra, quando la schiavitù era ancora una pratica standard nelle piantagioni meridionali d’America? Quando Dana esce dal suo primo incantesimo di viaggio nel tempo e torna nella moderna Los Angeles, urla di terrore e suo marito bianco chiede: “Cosa sta succedendo?”

Dana fatica a dare un senso a tutto ciò mentre la vediamo essere trasportata tra il passato e il presente. Presto Dana torna nel sud, in fuga per salvarsi la vita, inseguita e picchiata da un uomo bianco. Misteriosamente, sta di nuovo salvando lo stesso ragazzo bianco, questa volta da un incendio. Le sue incursioni nel passato gettano nel caos la sua vita attuale. Un’auto della polizia viene mostrata fuori da casa sua, a sirene spiegate. Viene estratto un coltello. Dana è vista in una vasca da bagno, l’acqua rossa di sangue. Sembra che il costo dei suoi viaggi involontari nel passato potrebbe benissimo essere la sua vita nel presente.

Mallori Johnson interpreta Dana. Un relativamente nuovo arrivato, Johnson ha interpretato Bea Ci siamo schiantati e dovrebbe apparire come Ellie nella commedia drammatica di prossima uscita L’altra Zoe. Il marito di Dana, Kevin, è interpretato Mica Stockforse meglio conosciuto per il suo ruolo di Deke Slayton in Le cose giuste. I personaggi del sud che Dana incontra in passato (e che sembrano avere legami con il suo futuro) includono Ryan Kwanten (Glorioso) come Thomas Weylin, Gayle Rankin (INCANDESCENZA) come sua moglie Margaret Weylin, e David Alexander Kaplan (Cose più strane) nei panni del giovane Rufus. Austin Smith, Sofia Marronee Sheria Irving completare il cast.

Leggi anche |  Lucía Méndez, Jorge Perugorría si uniscono alla serie limitata di Hulu – Scadenza

Affine lo showrunner Branden Jacobs-Jenkins è un drammaturgo vincitore dell’Obie Award. Le sue opere precedenti Gloria e Tutti sono stati finalisti nientemeno che per il Premio Pulitzer. Descritto dal New York Times come “uno degli scrittori più originali e illuminanti di questo paese”, Jacobs-Jenkins è noto per aver approfondito le questioni relative alla classe e alla corsa attraverso una lente storica. Il suo lavoro televisivo include HBO Guardiani serie e Prime Video Gamma esterna. Jacobs-Jenkins è produttore esecutivo Affine con altri pezzi grossi Darren Aronofsky e Ari Händel di Protozoa Pictures e gli showrunner di Gli americani, Joe Weisberg e Joel Fieldsaccanto Courtney Lee-Mitchell e Giuliano Jackson. Zolla direttore Janicza Bravo produttore esecutivo e diretto il pilota. Matteo Conte è accreditato come sceneggiatore e co-produttore esecutivo del progetto, con Alonso Alvarez accreditato anche come regista e produttore. Altri produttori includono Amanda Marsalis (produttore co-esecutivo) e Ernestine Walker (produttore esecutivo). La cinematografia per la serie è stata realizzata da Cybel Martin e Anka Malatynska. Per ulteriori informazioni sull’equipaggio, è possibile utilizzare questo collegamento.

Relazionato: I migliori spettacoli su Hulu in questo momento

Di cosa parla Kindred? (E altri adattamenti di Octavia E. Butler a cui prestare attenzione)

affini-mallori-johnson (2) Immagine tramite FX

La sinossi ufficiale recita quanto segue:

Mentre Dana, una giovane donna di colore e aspirante scrittrice, inizia a stabilirsi nella sua nuova casa, si ritrova trascinata avanti e indietro nel tempo, emergendo in una piantagione del diciannovesimo secolo e affrontando segreti che non ha mai saputo che le scorrevano nel sangue.

I fan del romanzo di Octavia E. Butler del 1979 non vedono l’ora di vederlo Affine sullo schermo, sapendo che il materiale originale ha abbastanza complessità del personaggio ed emozioni per riempire una serie. E per il pubblico che potrebbe non avere familiarità con il lavoro di Butler, questa potrebbe servire come introduzione perfetta. Butler è la prima scrittrice di fantascienza a ricevere il “genio” Grant di MacArthur e una delle prime scrittrici di fantascienza afroamericane a diventare famosa, vendendo milioni di libri fino alla sua sfortunata morte nel 2006 all’età di 58 anni. tesoro di storie, molte delle quali mature per l’adattamento. Oltre a questa serie, HBO sta adattando il romanzo sui vampiri di Butler Inesperto in una serie con i produttori esecutivi Issa Rae e JJ Abrams e A24 sta lavorando a un adattamento cinematografico di Parabola del seminatore insieme a Garrett Bradley (Volta) regia.

Leggi anche |  Robin Weigert, Lior Ashkenazi si uniscono al cast – Scadenza

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui