Twitch parla delle controversie sul gioco d’azzardo, confermando che vieterà il gioco d’azzardo a partire dal 18 ottobre

0
12

Dopo che una recente controversia sul gioco d’azzardo ha colpito i riflettori nella comunità di Twitch, il servizio di streaming ha annunciato che a partire dal 18 ottobre è vietato lo streaming di qualsiasi tipo di sito di gioco d’azzardo che includa slot, roulette o giochi di dadi non concessi in licenza negli Stati Uniti. Mentre hanno annunciato un piccolo elenco di siti Web inclusi in questo divieto, è stato affermato che ne potrebbero essere aggiunti altri se fossero stati identificati come dannosi.

Tutto questo è nato dopo che alcuni dei creatori di contenuti più prolifici di Twitch si sono uniti per promuovere il nuovo hashtag, #TwitchStopGambling. Uno streamer che si fa chiamare Sliker è stato recentemente chiamato dalla sua comunità per le sue tendenze al gioco e da allora ha ammesso di aver preso in prestito più di $ 200.000 dai suoi fan e altri creatori di contenuti senza ripagarli. Ha iniziato a giocare d’azzardo con le skin Counter Strike: Global Offensive prima di passare al denaro reale. Da allora Sliker si è scusato per le sue azioni e dice che sta cercando aiuto in riabilitazione per la sua dipendenza dal gioco.

Sebbene molte delle principali attrazioni del casinò che vedresti siano state bandite da Twitch, ciò non ha alcun effetto sulle scommesse sportive, sui fantasport e sui giochi di poker sulla piattaforma. Il tweet incluso afferma che Twitch rivelerà di più sulla loro modifica della politica sul gioco d’azzardo in streaming sul proprio sito prima che le modifiche del 18 ottobre entrino in vigore.

Prima che arrivi il divieto, puoi ancora vedere i flussi di gioco d’azzardo sul servizio, anche se si prevede che questo diminuirà rapidamente man mano che la data di fine si avvicina. Ancora oggi, quando è uscito l’annuncio, puoi trovare categorie di streaming che hanno a che fare con slot e altri giochi d’azzardo all’interno degli stream più visti su Twitch. La speranza è di aiutare a mitigare ed eliminare le possibili dipendenze dal gioco che si diffondono nella comunità di Twitch e che potrebbero finire per essere piuttosto dannose.

Leggi anche |  Dopo più di 20 anni, un nuovo gioco Fatal Fury/Garou ha ricevuto il via libera

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui