Sviluppatore Splitgate che realizza un nuovo gioco nello stesso universo, il supporto per Splitgate continuerà

0
21

Splitgate è in circolazione in una forma o nell’altra dal 2019, offrendo modalità di gioco come Juggernaut e Hotzone in uno stile “Halo meets Portal” che si è rivelato un grande successo. Quel successo non andrà via, ma non sarà più l’obiettivo dello sviluppatore 1047 Games. Lo studio sta iniziando a lavorare su un nuovo titolo ambientato nello stesso universo.

L’annuncio è stato fatto in un post sul blog sul sito Web dello studio e si è riflesso sui social media. “Dopo un’attenta considerazione e molte deliberazioni, il team di 1047 Games ha stabilito che per costruire il gioco che i fan meritano – e per costruirlo in un modo che non cerchi di adattare e far funzionare dal vivo un prodotto esistente – stiamo terminando la funzionalità sviluppo di Splitgate”, si legge nella nota. “Sviluppo delle funzionalità” è una frase importante lì. Splitgate riceverà comunque supporto come playlist settimanali, lanci di oggetti e altri aggiornamenti critici: semplicemente non riceverà nessuna nuova modalità di gioco importante o cose di quella natura. Detto questo, il 15 settembre il gioco uscirà ufficialmente dalla beta con l’arrivo della seconda stagione.

La seconda stagione includerà un Battle Pass gratuito con livelli infiniti e una serie di ricompense come ringraziamento ai fan. Splitgate ha avuto un enorme successo nel corso degli anni: oltre 18 milioni di download, in effetti. 1047 Games ha ricevuto un finanziamento di 10 milioni di dollari nell’autunno 2021 che le ha permesso di rimanere indipendente e assumere più personale per aiutare a mantenere un così grande successo.

Ora, tuttavia, quella squadra ha spostato le priorità nello sviluppo del suo prossimo gioco. “Stiamo distogliendo la nostra attenzione da aggiornamenti iterativi più piccoli e puntando tutto su un nuovo gioco nell’universo di Splitgate che presenterà cambiamenti rivoluzionari, non evolutivi, al nostro gioco”, continua l’annuncio. “Sarà uno sparatutto, avrà dei portali e sarà costruito in Unreal Engine 5. Oh, e sarà gratuito.” Sembra che i fan di Splitgate si sentiranno a casa con il nuovo gioco, anche se al momento sono delusi dalla notizia di mettere un freno ai nuovi contenuti. Sembra anche un passaggio necessario per uno studio indipendente che punta a un’esperienza tripla A con i suoi prodotti.

Leggi anche |  Tempo di rilascio di Genshin Impact 3.1, conto alla rovescia per la manutenzione PT, ET, UK BST

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui