Il patrimonio netto e gli utili di carriera di Bobby Bonilla sono tutti noti.

0
55

Bobby Bonilla è un ex giocatore di baseball americano con un patrimonio netto di $ 20 milioni. Bonilla è salito alla ribalta come giocatore della Major League Baseball, apparendo per una varietà di club tra il 1986 e il 2001. Bobby aveva una media di .279 battute, .358 percentuale in base e .472 percentuale di colpi nei suoi 16 anni di carriera. L’apice della sua carriera è stato molto probabilmente la vittoria delle World Series con i Florida Marlins nel 1997. Durante la stagione 1990, ha guidato il campionato nei successi extra-base e nel 1991 ha guidato il campionato in doppio. Bonilla ha anche giocato in sei MLB All-Star Games e ha vinto tre Silver Slugger Awards.

iframe{position:fixed;top:130px;height:100%;transform:translateX(-50%);margin-left:0!important}.ad-label{font-family:Arial,Helvetica,sans-serif;font -size:.875rem;colore:#8d969e;text-align:center;padding:1rem 1rem 0 1rem} ]]>

Inizio carriera

Bobby Bonilla è nato nel Bronx, New York, il 9 aprile 1963. Ha trascorso gli anni del liceo giocando a baseball fino al diploma all’inizio degli anni ’80. Dopo essersi diplomato al liceo, è stato escluso dal draft del 1981 della Major League Baseball, spingendolo a iscriversi al New York Institute of Technology con la speranza di conseguire una laurea in informatica. Dopo solo un semestre, è stato riconosciuto dai Pittsburgh Pirates e si è fatto strada attraverso il sistema agricolo della squadra.

Relazionato- Il produttore musicale e cantautore americano Damon Thomas Net Worth 2022: quanto ha Damon Thomas Net Worth nel 2022?

Risultati

La carriera di Bobby è stata quasi interrotta nel 1985 quando si è rotto la gamba destra durante l’allenamento. Tuttavia, un anno dopo fu ingaggiato dai Chicago White Sox e fece il suo debutto nella major league non molto tempo dopo. I Pirates lo hanno firmato nuovamente più avanti nella stagione dopo aver individuato il suo potenziale. Sebbene Bonilla abbia iniziato la sua carriera come terza base, una serie di errori lo ha costretto a trasferirsi al campo destro. Bobby, insieme a talenti come Barry Bond e Andy Van Slykeha aiutato i Pirates ad avere un grande successo, vincendo una serie di titoli della National League East Division.

patrimonio netto di bobby bonilla

Durante questo periodo, si è anche affermato come uno dei migliori battitori del campionato, collezionando molti Silver Slugger Awards e guidando il campionato in una varietà di categorie.

Leggi anche |  La versione PS4 di Phantasy Star Online 2 arriverà in America e in Europa ad agosto

Bobby è diventato il giocatore più pagato della lega dopo aver firmato come free agent all’inizio degli anni ’90. Il suo contratto era di cinque anni e 29 milioni di dollari, che sono circa 55 milioni di dollari di oggi. Sfortunatamente, la prestazione di Bonilla non è stata all’altezza del suo grande stipendio, poiché le sue statistiche sono diminuite dopo aver firmato con i Mets. Successivamente Bobby ha trascorso del tempo con i Baltimore Orioles, i Florida Marlins e i Los Angeles Dodgers prima di tornare ai New York Mets nel 1998.

Relazionato- Vijaya Gadde Patrimonio netto 2022: biografia, istruzione, carriera e molti altri

Il suo ultimo mandato con i Mets è stato segnato da delusioni e ha ricevuto aspre critiche da fan e media. Bonilla alla fine sembrò perdere interesse, come dimostra il suo rifiuto di lasciare la clubhouse dopo che i Mets caddero in mano ai Braves nel 1999. In questo momento, firmò il suo leggendario contratto. I Mets gli devono ancora $ 5,9 milioni in base al suo contratto, che hanno deciso di posticipare in cambio di rate annuali fino al 2035.

Successivamente Bonilla trascorse i restanti anni della sua carriera con gli Atlanta Braves e i St. Louis Cardinals, anche se era chiaramente incapace di ripetere il suo precedente successo. Ha annunciato il suo ritiro dal baseball nel 2001, citando infortuni e meno tempo di gioco.

Guadagni dalla carriera

Durante i suoi 15 anni di carriera da giocatore, Bonilla ha guadagnato $ 52 milioni da sette diverse organizzazioni. Il suo accordo con i New York Mets nel 1992 lo ha reso il giocatore di baseball più pagato della lega e uno degli atleti più pagati al mondo. Bonilla si è ritirato dal baseball nel 2001, ma il suo ultimo accordo con i Mets gli dà diritto a quasi $ 1,2 milioni in un periodo di 25 anni che inizia nel 2011 e termina nel 2035. Guadagna anche $ 250.000 all’anno come parte di un contratto da $ 1,45 milioni con cui ha firmato i Mets nel 1994. Nonostante la sua carriera sia terminata nel 2001, questo contratto lo mantiene come uno dei giocatori più pagati nel roster dei Mets.patrimonio netto di bobby bonilla

Leggi anche |  Dopo il classico del Community Day di Dratini di Pokémon Go, un nuovo Pokémon appare vicino ai giocatori con accenni a Pokémon Scarlet e Violet

Il famoso contratto di Bobby Bonilla

Anche se Bonilla non gioca a livello professionistico dal 2001, i New York Mets hanno accettato di pagargli circa $ 1,2 milioni all’anno fino al 2035. In termini tecnici, $ 1.193.248. Come è possibile?

Bonilla era un anziano veterano con $ 5,9 milioni rimasti sul suo contratto nel 2001. I Mets si resero conto che poteva essere facilmente rilasciato per fare spazio nel roster. Allo stesso tempo, Bonilla era preoccupato che 5,9 milioni di dollari al netto di tasse e commissioni non sarebbero stati sufficienti per mantenere la sua famiglia a tempo indeterminato, quindi si è rivolto a The Mets Management con una proposta.

Invece di pagargli $ 5,9 milioni nel 2001, Bonilla e la sua agenzia hanno proposto di pagargli $ 29,8 milioni in 28 anni a partire dal 2011. Funziona fino a $ 1,2 milioni all’anno per 25 anni, a partire da quando Bonilla aveva 47 anni e senza baseball. Bobby riceverà l’ultimo pagamento di 1,2 milioni di dollari al suo 72esimo compleanno nel 2035.

Correlati: patrimonio netto di Todd Boehly

Questo non è stato il primo accordo inaspettato di Bobby con i Mets. I Mets accettarono nel 1994 di pagargli metà dei 6 milioni di dollari che gli spettavano per la stagione 1994-1995, o circa 3 milioni di dollari, con incrementi di 250.000 dollari in 25 anni a partire dal 2003.

Quindi, ufficialmente, i Mets gli pagano circa 1,4 milioni di dollari ogni anno.

I fan sono divisi sul fatto che questa sia stata una buona idea. Alcuni ritengono che i Mets abbiano preso la decisione giusta nell’accettare questa transazione, mentre altri credono che Bobby abbia ottenuto la parte migliore dell’accordo. In ogni caso, è un pezzo di storia del baseball e una statistica divertente, con molti fan accaniti che si riferiscono allo stipendio del 1° luglio di Bobby.

patrimonio netto di bobby bonilla

Bobby Bonilla è stato ancora tra i giocatori più pagati nel roster dei Mets nel 2020, nonostante non abbia giocato un solo inning dal 1999. Continuerà a ricevere questi pagamenti fino al 2035. Se si considera il pagamento annuale aggiuntivo di Bobby di $ 250.000 come risultato di un contratto firmato nel 1994, è difficile capire come questo possa essere un pessimo affare per Bonilla. In realtà, poiché ha scelto questo metodo di pagamento ritardato, gli analisti finanziari prevedono che avrebbe raccolto il doppio del valore del suo contratto iniziale di circa $ 12,5 milioni.

Leggi anche |  Overwatch 2 registrerà le chat vocali per identificare il "comportamento dirompente"

Immobiliare

Si credeva che Bobby Bonilla avesse acquisito un terreno nel Distretto storico di Round Hill nel nord di Greenwich, nel Connecticut, nel 1992. Ha pagato 1,9 milioni di dollari per questo lotto di proprietà e poi vi ha costruito una casa. Nel 2010, ha tentato di vendere la proprietà per 7,5 milioni di dollari, ma nel 2011 è stato costretto ad accettare un’offerta significativamente inferiore di 5 milioni di dollari.

Domande frequenti

Qual è il patrimonio netto di Bobby Bonilla?

Ha concluso la sua carriera nel baseball con una media di battuta di 0,279, 287 fuoricampo e 2.010 colpi. Il patrimonio netto di Bobby Bonilla dovrebbe essere di $ 30 milioni nel 2021. Nonostante sia in pensione, riceverà $ 1.193.248,20 ogni anno fino al 2035.

Quali sono i Mets ancora in debito con David Bonilla?

I Mets, tuttavia, devono a Bonilla $ 5,9 milioni per il suo accordo garantito. L’agente di Bonilla ha proposto ai Mets un contratto che gli avrebbe pagato $ 1,19 milioni all’anno dal 2011 al 2035, più un tasso di interesse negoziato dell’8%, per un pagamento totale di $ 29,8 milioni.

Conclusione

Il patrimonio netto di Bobby Bonilla dovrebbe essere di $ 30 milioni entro il 2022. Nonostante sia in pensione, riceverà $ 1.193.248,20 ogni anno fino al 2035. La maggior parte delle sue entrate proveniva dalle partite di baseball in cui ha giocato, per le quali ha ottenuto una notevole quantità di denaro . Anche diverse aziende lo hanno supportato e ha completato diversi accordi di sponsorizzazione.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui