Gli sviluppatori di Diablo 4 promettono il pass stagionale e acquistano cosmetici che “non influiscono sul gameplay”

0
52

Diablo IV potrebbe essere stato ritardato una volta, ma siamo stati in grado di imparare molto al riguardo durante l’attesa prolungata. L’ultimo aggiornamento trimestrale dovrebbe essere un sollievo per le persone che hanno espresso lamentele sulla presunta struttura pay-to-win di Diablo Immortal.

Il post di aggiornamento trimestrale di Diablo IV di agosto parla dell’obiettivo del gioco di avere una struttura di ripristino stagionale come il suo predecessore. “Ogni stagione verrà rilasciata con una nuova funzionalità di gioco e una serie di missioni che introduce nuove sfide, misteri e possibilità nell’esperienza di aumento di livello”, afferma il direttore del gioco associato Joe Piepiora. Ogni ciclo avrà anche il proprio pass stagionale e le ricompense sono al centro dell’attenzione qui.

Ogni pass sarà caratterizzato da due livelli: uno per qualsiasi giocatore da perseguire gratuitamente e un livello premium che richiede un buy-in ma fornisce ulteriori ricompense. Il pass fornirà a tutti i giocatori cosmetici, valuta premium e potenziamenti XP. Quest’ultimo potrebbe sollevare alcune sopracciglia, ma Blizzard lo stronca sul nascere nel post. “Vogliamo essere chiari sul fatto che i giocatori non possono sbloccare i boost di stagione più rapidamente attraverso gli acquisti”, chiarisce il direttore del prodotto Kegan Clark. “Non c’è modo di sbloccare più potenziamenti, o potenziamenti a un ritmo più veloce, spendendo denaro”. L’obiettivo qui è eliminare la possibilità della diffamata strategia pay-to-win. In quanto tale, “il pass stagionale premia i cosmetici, [and] come il negozio, questi non influiscono sul gameplay.

L’acquisto di livelli del pass non darà nemmeno una scorciatoia ai giocatori con tasche profonde. “I giocatori non possono potenziare i potenziamenti stagionali semplicemente acquistando livelli, perché dovranno anche guadagnare pietre miliari di livello per applicarli”, continua Clark. “In altre parole, non c’è modo di abbreviare per ottenere aumenti di stagione acquistando livelli; devono essere guadagnati”. Cosmetici e valuta sono le uniche cose che si apriranno automaticamente.

Leggi anche |  Data di rilascio della collaborazione Genshin Impact x Pizza Hut e come ottenere ricompense

Questa è una spiegazione molto trasparente, che è molto gradita dopo la debacle di Diablo Immortal. L’unica domanda ora è quando verrà effettivamente rilasciato Diablo IV. Non c’è una risposta certa in questo momento, anche se i file beta scoperti di recente hanno portato alcuni a credere che potrebbe ancora arrivare nel 2022. Ogni volta che verrà lanciato, sarà disponibile su PC, PlayStation 5, PlayStation 4, Xbox Series X/S e Xbox Uno con il crossplay supportato su tutti loro.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui