Crypto Gambling negli Stati Uniti: regolamenti e tendenze

0
7

L’industria del gioco d’azzardo negli Stati Uniti è forse una delle più famose al mondo per quanto riguarda le restrizioni e le normative in vigore, con molti che hanno osservato da vicino ciò che sta accadendo in tutto il paese.

Come molti già sapranno, gli stati negli Stati Uniti hanno le proprie leggi e regolamenti specifici in materia di attività di gioco d’azzardo, con ciascuno di essi autorizzato a scegliere se consentire o continuare a vietare determinate attività. Alcuni hanno consentito i casinò online, altri hanno consentito le scommesse sportive online; alcuni hanno persino consentito entrambi, mentre altri hanno continuato a mantenere in vigore un divieto generalizzato.

iGaming ha un trend positivo negli Stati Uniti

Tuttavia, il settore ha continuato a mostrare già un ritmo di crescita significativo per quanto riguarda la crescita, affermando che il settore iGaming è sulla buona strada per realizzare entrate per circa 92,9 miliardi di dollari entro il 2023; un tasso di crescita annuo composto dell’11,6%. È stato affermato che ciò è stato aiutato dall’emergere di nuove tecnologie.

Uno dei motivi per cui questo potrebbe essere il caso è forse dovuto all’ascesa della criptovaluta e alla possibilità per i giocatori d’azzardo di utilizzare un casinò crittografico per aggirare alcune restrizioni in vigore negli stati in cui risiedono o visitano. La natura decentralizzata delle criptovalute significa che i giocatori possono godere di attività transfrontaliere, in quanto non sono soggetti alle leggi finanziarie tradizionali né sono soggetti ad altre forme di legislazione, mentre possono anche beneficiare delle caratteristiche di sicurezza e anonimato quando utilizzando la valuta digitale che può aiutarli a godersi il passatempo senza timore di conseguenze.

Leggi anche |  Hilda Stagione 3: Tutto ciò che sappiamo

In effetti, l’uso della valuta virtuale ha anche permesso ai giocatori di divertirsi con una serie di giochi e titoli diversi, tra cui slot e giochi da tavolo classici, nonché varianti con croupier dal vivo. Ciò ha contribuito a creare una tendenza al rialzo all’interno del paese e forse ha aiutato anche quegli stati che consentono anche all’attività di sperimentare un impatto positivo.

Quali sono le normative di ogni stato?

Come abbiamo evidenziato all’inizio, ogni stato ha una licenza per scegliere se consentire il gioco d’azzardo all’interno dei propri confini, e da allora alcuni hanno deciso di sfruttarlo al meglio attivando il proprio diritto a farlo.

Diamo un’occhiata ad alcuni di loro in un piccolo dettaglio:

Nevada – il gioco d’azzardo è disponibile solo con una licenza, con il Nevada Gaming Control Act che regola tutte le cose relative al casinò. Le lotterie sono l’unico tipo di gioco a rimanere proibito, mentre le scommesse sulle corse di cavalli rimangono limitate.

Virginia dell’ovest – scommettere o giocare a un gioco da casinò in cambio di premi è considerato un reato minore. Tuttavia, sono consentite lotterie, piker, corse di cavalli, scacchi, bocce e altri giochi. Tuttavia, le slot machine, i tavoli da gioco e i tavoli da keno sono vietati.

Colorado – lo stato consente attività di scommessa tra cui slot, blackjack, roulette e bingo, ma ogni gioco è strettamente regolamentato dal governo. Il poker online, i giochi da casinò e le scommesse sportive rimangono vietati.

Delaware – Il Delaware consentirà agli scommettitori di divertirsi con slot, blackjack, poker (solo nelle aree autorizzate), lotteria, bingo, corse su pista e alcuni giochi da tavolo, ma tutto ciò che non è menzionato è severamente vietato.

Leggi anche |  La collaborazione tra Fortnite e Destiny 2 è trapelata prima della presentazione della vetrina

Michigan – regolamentato dal Michigan Gaming Control Board, le scommesse sono diventate più severe negli anni, tuttavia, i giocatori possono ancora divertirsi legalmente con slot, roulette, poker, craps, blackjack e altri giochi da tavolo all’interno dei confini dello stato.

Indiana – il gioco d’azzardo rimane soggetto a regole molto rigide in Indiana, sebbene i giocatori possano ancora giocare in luoghi tra cui giochi di beneficenza, giochi su ippodromi, corse di cavalli, lotterie, giochi di tipo II e casinò Riverboat.

Illinois – i giocatori che desiderano giocare d’azzardo mentre si trovano in Illinois possono farlo, ma devono assicurarsi di giocare solo con casinò con licenza.

Pennsylvania – il gioco d’azzardo è legale in diverse forme nello stato, ma è importante notare che il gioco d’azzardo illegale comporta un’accusa di reato di primo grado e una multa fino a $ 10.000. Tuttavia, solo i giochi di video poker sono considerati illegali, mentre le scommesse sportive e i giochi da casinò online sono consentiti.

New Jersey – forse uno degli stati più famosi negli Stati Uniti oltre al Nevada per consentire il gioco d’azzardo, il New Jersey consente a tutte le forme di gioco d’azzardo di svolgersi all’interno dei suoi confini. È illegale, tuttavia, scommettere sui giochi universitari che si svolgono nello stato.

Ci sono stati che il gioco d’azzardo online probabilmente rimarrà illegale?

Per alcuni, sembrerebbe altamente improbabile che il gioco d’azzardo diventi mai legale all’interno di determinati confini statali, con luoghi come lo Utah e le Hawaii.

Lo Utah ha una popolazione altamente mormone che è molto religiosa, quindi le scommesse sono considerate un peccato, quindi lo stato ha un divieto totale, mentre le Hawaii sono considerate uno stato piuttosto orientato alla famiglia, e c’è il timore che consentire al gioco d’azzardo di prendere parte a la loro isola potrebbe avere un impatto negativo su quel modo di vivere.

Leggi anche |  Quando esce il multiplayer di CoD MW2? Data di rilascio e conto alla rovescia dell'ora

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui