Blizzard prevede di chiudere tutti i reami di World of Warcraft Classic: Season of Mastery all’inizio del prossimo anno

0
6

Blizzard ha avuto difficoltà a lasciare andare World of Warcraft: Classic Era da quando è passata ai server in The Burning Crusade e Wrath of the Lich King. Hanno cercato di mantenere viva l’ambientazione vaniglia lasciando i server in un limbo perpetuo e sperimentando nuovi server stagionali che offrono un’esperienza leggermente modificata. Bene, sembra che il test di questi server stia volgendo al termine e i giocatori che hanno investito nei server della Stagione della Maestria avranno solo un’opzione a febbraio.

Il 14 febbraio tutti i server di World of Warcraft: Season of Mastery diventeranno bloccati e non saranno disponibili per il gioco. Il pulsante “entra nel mondo” sarà disabilitato, ma i giocatori potranno comunque accedere alla propria lista dei personaggi per un periodo di tempo limitato.

Durante questo periodo, Blizzard offrirà trasferimenti di personaggi gratuiti per i server della Stagione della Maestria, consentendo ai giocatori di trasferire i propri personaggi in un regno dell’era classica o in un regno classico di Wrath of the Lich King. Non è un segreto che la maggior parte dei regni dell’era classica siano morti a questo punto, quindi la maggior parte dei giocatori che apprezzano i propri personaggi della Stagione della Maestria vorranno probabilmente trasferirli su un server di Wrath Classic.

Blizzard non ha un periodo di tempo prestabilito per consentire i trasferimenti dai regni della Stagione della Maestria e promettono di far sapere ai giocatori quando l’opzione sta per finire. Season of Mastery ha avuto un piccolo seguito all’inizio, ma nel corso della sua durata ha servito solo un pubblico ristretto e di nicchia. Non è noto se Blizzard abbia in programma di fare una nuova stagione, ma a questo punto sembra improbabile, date le prestazioni tutt’altro che stellari della loro corsa di prova.

Leggi anche |  Prossima data, ora di inizio ed elenco dei giochi di Steam Halloween Sale 2022

È anche un mistero cosa Blizzard intende fare con Wrath of the Lich King Classic una volta che avrà fatto il suo corso. Hanno inviato un sondaggio chiedendo feedback su Cataclysm Classic, ma la maggior parte dei giocatori di World of Warcraft apprezza solo il gioco iniziale e le prime due espansioni quando si tratta di nostalgia.

Imparentato: 5 modi in cui Dragonflight mostra che gli sviluppatori di World of Warcraft stanno ascoltando il feedback dei fan

I fan che desiderano immergersi di nuovo in World of Warcraft troveranno molto da aspettarsi con l’espansione Dragonflight e Wrath of the Lich King Classic.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui