Behaviour Interactive prende finalmente iniziative contro gli imbrogli prevalenti in Dead by Daylight

0
10

In un nuovo post sul blog dello studio Behavior Interactive, gli sviluppatori di Dead by Daylight hanno finalmente affrontato i problemi di cheat prevalenti che affliggono i suoi server da anni. Seguendo il video più recente di Otzdarva che descrive in dettaglio le sue esperienze ricorrenti con cecchini e imbroglioni in streaming, sembra che Behaviour Interactive non abbia avuto altra scelta che informare la comunità di Dead by Daylight del suo piano d’azione su come affrontare la presenza sgradita e diffusa di imbroglioni nel gioco.

Imparentato: Lo streamer di Dead by Daylight Otzdarva è “usurato dai cecchini dello stream”, potrebbe passare a giochi diversi

Il post sul forum di Behavior Interactive, intitolato semplicemente “Aggiornamento sugli imbrogli”, presenta una tabella di marcia su come gli sviluppatori affronteranno gli imbrogli da ora fino al 2023 e oltre. La principale linea d’azione dello studio include ban automatici e manuali per i giocatori che abusano di software di cheating nel gioco. In collaborazione con il loro partner anti-cheat, Easy Anti-Cheat, se il programma rileva un utente che utilizza qualsiasi software di cheat, il suo account verrà automaticamente bannato. Al contrario, i ban manuali si baseranno sui rapporti dei giocatori al fine di bloccare manualmente gli imbroglioni utilizzando un software non rilevato dal programma anti-cheat.

Inoltre, verranno aggiunte contromisure in-game sia al client di gioco che ai server dedicati al fine di ridurre l’impatto di hacker problematici sull’esperienza complessiva del giocatore. Poiché i creatori di contenuti e gli streamer sono spesso i bersagli di questi exploit, la prima contromisura di Behaviour Interactive, prevista per il prossimo autunno, è progettata per impedire ai giocatori di fare cecchini, in altre parole, prendere di mira un giocatore specifico e unirsi con forza alla loro lobby.

Leggi anche |  Il prossimo Crew Pack di Fortnite include Wolverine di X-Men con una spada da samurai

Ulteriori azioni che vanno avanti includono misure di sicurezza per parti del gioco comunemente sfruttate, implementazione della convalida lato server e miglioramenti sia agli strumenti di supporto del giocatore che al sistema di segnalazione in-game. Anche se gli sviluppatori ora si occupano degli imbrogli, Behavior Interactive consiglia comunque di utilizzare attivamente il sistema di cheat in-game per promuovere un’esperienza sana e divertente per tutti i giocatori di Dead by Daylight.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui