Assassin’s Creed Mirage riceve un trailer CGI di rivelazione e nuovi dettagli

0
17

Dopo una recente fuga di notizie e la conferma di Assassin’s Creed Mirage, Ubisoft ha mostrato un trailer di rivelazione sull’introduzione di Basim alla Confraternita. Questo lungo trailer in CGI non mostra alcun gameplay, ma è stato promesso che si tratta di un ritorno alle radici della serie e meno simile ai recenti titoli incentrati sui giochi di ruolo, come Valhalla e Odyssey. Il gioco si concentrerà maggiormente sulla furtività e sull’esecuzione di omicidi piuttosto che sulla costruzione di te stesso nel tempo. Si dice che il gioco sarà più simile allo stile e al gameplay del gioco originale.

Assassin’s Creed Mirage ha come protagonista Basim, un personaggio che è stato introdotto in Assassin’s Creed Valhalla. Sappiamo che Basim ha un ruolo significativo nella storia moderna mentre avanziamo, ma Mirage è una storia prequel che si svolge 20 anni prima nella città di Baghdad. Basim inizia il gioco come un ladro comune prima di essere portato e guidato da Roshan, doppiato dall’attrice del premio Emmy Shohreh Aghdashloo.

Il trailer in CGI mostra molte immagini comuni di Assassin’s Creed: il processo di avvio del taglio dell’anulare per consentire alla lama nascosta di passare liberamente, l’iconico movimento del parkour e l’equipaggiamento da assassinio e le abilità per abbattere il tuo bersaglio. Abbiamo anche una rapida occhiata a Loki, il dio nordico che sappiamo convergere con Basim prima degli eventi di Valhalla. Questo gioco probabilmente esplorerà le origini di come è nato.

In questo momento, ci sono ancora alcune domande su Assassin’s Creed Mirage. Sebbene sappiamo che uscirà nel 2023, non abbiamo una finestra di rilascio più ristretta. Il fatto che non sia stato mostrato alcun gameplay per il gioco ci fa pensare che dovrebbe essere previsto per la seconda metà dell’anno, il che è abbastanza comune per la serie.

Leggi anche |  Il randagio è acceso? Spiegazione dell'assenza della console Nintendo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui