Una recensione di Christmas Mystery: un mistero natalizio prevedibile ma divertente

0
2

Riepilogo

Violet McGraw si diletta come Un mistero di Natale è un simpatico film per le vacanze per bambini.

Esaminiamo il film HBO Max A Christmas Mystery, che non contiene spoiler.

HBO Max continua a farci entrare nello spirito natalizio con il loro ultimo film sulla loro piattaforma di streaming, Un mistero di Natale. Il film è all’altezza del titolo di mistero? Gli adulti lo adoreranno? O è solo per i bambini? Immergiamoci.

Il film inizia con un narratore che ci racconta la storia di Jimmy Stubbins e le campanelle d’oro. Quindi, lo scopriamo Baia Piacevole era caduto in disgrazia a causa di un periodo di siccità che aveva causato la perdita di molti posti di lavoro. Successivamente, il piccolo Jimmy ha visto delle campanelle dorate cadere dal cielo dalla slitta di Babbo Natale. Così afferrò le campanelle e desiderò che il mulino riaprisse in modo che la città potesse rimettersi in piedi.

La mattina seguente, le campane erano ancora al suo capezzale e un regalo giaceva sotto l’albero. I suoi genitori vengono all’albero, scioccati, e bussano alla porta. L’uomo dice loro che il fiume scorre e che tutti riprenderanno il lavoro. Il piccolo Jimmy ha raccontato la storia di come ha trovato le campane e ha espresso il desiderio, che si è avverato. La città prese le campane e le mise in un museo. Da quel Natale, la città ha avuto oltre 100 anni di fioritura.

Andiamo avanti velocemente fino ai giorni nostri, dove incontriamo una famiglia Pierce. Hai un ragazzino dentro Viola e una figlia adolescente dentro Maddye incontriamo il loro papà, Sceriffo Pierce. Alla stazione di polizia, lo sceriffo Pierce dice alla sua bambina che hanno ricevuto una chiamata al 1099, che è il codice per un furto con scasso, ma purtroppo è stato un falso allarme (parole sue, non mie). Violet dice che non succede niente in questa città. Tuttavia, la mattina seguente, le campanelle sono scomparse dal museo. La città è allo sbando.

Leggi anche |  Recensione di The Swimmers – ispirata storia vera di due sorelle rifugiate che sfidano le avversità

Dopo un’indagine, Giorgio Bottom, la guardia giurata del museo, è stata arrestata per aver rubato le campane. Ma il figlio più giovane di George non crede che suo padre lo farebbe, quindi arruola Violet, la figlia dello sceriffo, per aiutarlo a scoprire chi è stato davvero.

Guarda, il film è davvero carino, con Violetta McGraw, che interpretava Violet Pierce, essendo un’assoluta delizia sullo schermo. Il suo coraggio e la sua capacità di portare le scene da sola rendono facile fare il tifo per lei. Il resto del cast interpreta le proprie parti abbastanza bene da portare avanti la storia senza problemi. Non ci sono state esibizioni rivoluzionarie, ma tutti sembravano divertirsi.

La storia ha così tanti ritmi simili ai misteri per bambini che diventa in qualche modo ridondante. È incredibilmente prevedibile, ma parte della scrittura arguta di Violet fa esplodere alcuni momenti. Sono stato anche piuttosto sorpreso da quanto mi sia piaciuta la colonna sonora del film. Aveva questa miscela di mistero e Natale che era una delizia. In genere non graviti verso di esso nei film di questa natura.

Complessivamente, Un mistero di Natale è FORTEMENTE orientato verso i bambini, ma penso che gli adulti possano guardarlo senza voler tirare fuori gli occhi. È un film misterioso per bambini eccessivamente prevedibile che fa molto affidamento su Violet per portare il film sulla schiena, cosa che fa. È un divertimento innocente.

Cosa ne pensi del film HBO Max A Christmas Mystery? Commenta qui sotto.

Altre storie su un mistero di Natale

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui