Un IP di un supereroe preferito dal culto riceve il trattamento dell’universo condiviso da Amazon Studios

0
9

tramite i Marvel Studios

Gli accaniti fan dei fumetti avrebbero sicuramente familiarità con Jeff Lemire, il pluripremiato scrittore di fumetti e artista responsabile delle corse sia con la Marvel che con la DC sotto forma di Moon Knight, X-Men straordinari, Superboy, e Justice League Oscuro, solo per citarne alcuni. Lemire brilla davvero di più, tuttavia, quando attinge dalla propria immaginazione; i lavori originali del creativo includono artisti del calibro di acclamati dalla critica Trilogia della contea di Essex, Il Nessunoe Dolcezzal’ultimo dei quali è stato notoriamente scelto per un adattamento live-action di Netflix.

Ma non c’è franchising più quintessenza del curriculum di Lemire di Il mondo di Black Hammerla cara opera magnum di supereroi di Lemire che, secondo Murphy’s Multiverse, si unirà alla corsa agli armamenti dell’universo cinematografico dopo essere stata ripresa da Amazon Studios.

Nei fumetti, Martello NeroLa trama principale ruota attorno a un gruppo di sei supereroi che vivono insieme in una fattoria. Originariamente assemblata dall’omonimo Black Hammer, la squadra si è impegnata in una battaglia con un essere noto come l’Anti-God, salvando Spiral City dalla distruzione a costo di intrappolarli in una strana città, conosciuta solo come Rockwood, in una dimensione alternativa. Dopo che Black Hammer è morto cercando di scappare, gli eroi sopravvissuti rimangono nella suddetta fattoria mentre il loro futuro continua a sembrare sempre più cupo.

Al di là di una trama così principale che racchiude tutto il potenziale di cui potrebbe mai aver bisogno da sola, Il mondo di Black Hammer è sede di numerosi spin-off, inclusi ma non limitati a Sherlock Frankenstein e la Legione di Evilin cui la figlia di Black Hammer, ora una donna adulta che lavora come giornalista investigativa, cerca di andare a fondo della morte di suo padre, e Barbalie: Pianeta Rossoin cui l’alieno Mark Markz si ritrova a prestare servizio come agente di polizia sulla Terra durante il culmine della crisi dell’AIDS.

Leggi anche |  I fan dell'horror denunciano le aspiranti paure che si sono ritorte contro in una rabbia involontaria

Inutile dire che Il mondo di Black Hammer sembra avere materiale più che sufficiente da cui attingere e con Amazon che l’ha buttato fuori dal parco con artisti del calibro di I ragazzi, invincibili, e Ragazze di carta già, non è esagerato dire che lo faranno Il mondo di Black Hammer altrettanta giustizia.

Al momento in cui scriviamo, non ci sono conferme su una tempistica di produzione o una data di inizio, ma si conferma che lo stesso Lemire è strettamente coinvolto nel progetto.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui