Taylor Swift debutterà con la versione 35mm di “All Too Well” al TIFF 2022

0
26

Catherine Powell/Getty Images per MTV/Paramount Global)

Da Taylor Swift ha annunciato che avrebbe pubblicato un nuovo album chiamato Mezzanotte ad ottobre, il tempo non vola per gli Swifties in tutto il mondo, ed è quasi come se ne fossero paralizzati. Ma sembra che Miss Americana non lascerà i suoi fan in sospeso per troppo tempo.

In effetti, con il cantautore che appare al prossimo Toronto International Film Festival per svelare una nuova versione del cortometraggio “All Too Well”, questo sembra sicuramente l’inizio di un’altra epica stagione di Swiftie. Essendo l’autunno, dopo tutto, la stagione preferita di Taylor, non siamo sorpresi di vedere la mega superstar muoversi di nuovo. È passato molto tempo.

Mentre sapevamo già che l’acclamato regista Taylor Swift aveva girato “All Too Well” con il calibro 35 mm, ha fatto la scelta creativa di distribuire il film in 4:3, a significare un senso di nostalgia nostalgica nel filmato che risuona con il 10- versione minuto della canzone che parla di una Taylor più anziana che fa i conti con uno dei momenti emotivamente più faticosi della sua vita.

Fare clic per ingrandire

Semplicemente non c’era altro modo per farlo, un sentimento che quasi tutti i critici hanno fatto eco quando hanno elogiato il cortometraggio e le sue doti da regista. Detto questo, molti fan apprezzerebbero senza dubbio il film nel suo formato originale da 35 mm, motivo per cui, secondo Collider, Taylor sta facendo un’apparizione al TIFF 2022 per proiettare questa versione mai vista prima e rivelare maggiori dettagli sul processo dietro le quinte.

Leggi anche |  La star di "Prey" rivela il modo improbabile in cui è stato scelto per un ruolo iconico

“Swift si unisce al CEO del TIFF Cameron Bailey per la prima proiezione in assoluto di Fin troppo bene: il cortometraggio su 35mm e per discutere del cinema e degli aspetti visivi della sua musica”, si legge sul sito ufficiale del TIFF.

L’impegno alla regia di Swift è idoneo per una nomination all’Oscar come miglior film d’azione dal vivo, e lei spara per uccidere, quindi cerca altre proiezioni. Forse avremo un classico Taylor Swift Surprised Face agli Oscar.

Il panel si terrà il 9 settembre, mentre i biglietti saranno disponibili per l’acquisto pubblico il 5 settembre qui.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui