“She-Hulk” chiude le corna con un incredibile evento crossover mentre l’MCU trova la sua modalità Edna

0
18

Immagine tramite Marvel Studios/Disney Plus

Eccoci qua, appassionati di Avengers, ecco meraviglia tempo di raccolta delle notizie. She-Hulk: avvocato è proseguito con il suo quinto episodio questo giovedì, e anche se potrebbe essere stato il più cortometraggio che abbiamo avuto finora, è comunque riuscito a mettere insieme molto che richiedeva di essere spacchettato dai fan. Per prima cosa, la serie ha osato rubare da un altro dei più grandi marchi Disney, la gente della Pixar, aprendo la strada a un inferno di squadra quando la serie tornerà la prossima settimana.

Lei-Hulk i fan iniziano a urlare quando Daredevil diventa giallo

temerario lei-hulk avvocatoImmagine tramite Marvel Studios

Alla fine è successo, ragazzi! Mentre i trailer promuovono da mesi il cameo di Charlie Cox, lo spettacolo stesso ha appena fornito una presa in giro sul fatto che l’eroe di Hell’s Kitchen sta arrivando. Tutto ciò che abbiamo ottenuto è stato uno sguardo al nuovo elmo giallo con la testa di corno di Matt Murdock ed è stato sufficiente per mandarlo via Temerario devoti in delirio, poiché ora sono convinti che il sesto episodio di giovedì prossimo debba essere la grande stravaganza del crossover She-Hulk/Daredevil che stavamo aspettando.

L’MCU ha finalmente la sua variante Edna Mode, dah-ling

Modalità Edna ne Immagine tramite Pixar/Disney

In uno sviluppo di cui non sapevamo di aver bisogno fino a quando non è successo, qualcos’altro Lei-Hulk ha fatto oggi è stato introdurre la versione personale di Edna Mode dell’MCU. Quando cercava dei vestiti personalizzati per migliorare la sua immagine, Jen Walters si è rivolta a Luke Jacobson (Griffin Matthews), uno stilista distaccato e impertinente specializzato in abiti da supereroe che ha più di una vaga somiglianza con Edna Mode, la minuscola icona di Gli incredibili film. Ora dobbiamo conoscere le opinioni di Luke sui mantelli.

Leggi anche |  Netflix ancora attivamente alla ricerca di un franchising di livello "Star Wars" o "Harry Potter".

Un antagonista anfibio è appena entrato nel vivo

Brandon Stanley nel ruolo di Leap-Frog in Immagine tramite Marvel Studios/Disney Plus

È stata la trama B di Luke a essere responsabile dell’introduzione del costume giallo di Daredevil, e succede anche che abbia anche portato al debutto di un nuovo cattivo, tranne per il fatto che era molto facile non vederlo. Quando Jen incontra per la prima volta lo stilista, sta solo concludendo affari con un altro cliente. Questo cliente era, in effetti, Eugene Patilio di Brandon Stanley, alias Leap-Frog, un nemico a tema anfibio dell’Uomo senza paura dei fumetti. Presumibilmente tornerà in un ruolo più importante anche la prossima settimana.

A volte i remake possono essere una buona cosa

Howard l'AnatraImmagine tramite Universal

Sappiamo tutti che la Disney fa troppi remake in questi giorni, ma i fan della Marvel hanno capovolto la sceneggiatura in un recente thread di Reddit discutendo di quei film di supereroi falliti del passato che in realtà non gli dispiacerebbero vedere riavviati all’interno dell’MCU. Erano due suggerimenti popolari Origini degli X-Men: Wolverinepoiché una nuova versione degli inizi di Logan potrebbe essere molto divertente, e Howard l’Anatra. Quanto sarebbe bello un altro film da solista per l’abitante di Duckworld se recitasse nella versione di Seth Green?

Ritorna domani, Veri Credenti, per la tua prossima raccolta quotidiana di notizie Marvel.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui