Saoirse Ronan ammette di aver “sventrato” il suo cameo “Barbie” pianificato non ha funzionato

0
18

Kevork Djansezian/Getty Images)

Attrice Saoirse Ronan doveva riunirsi con lei Piccole donne e Lady Bird la regista Greta Gerwig sul prossimo film Barbie film, ma ahimè, non doveva essere. Ora Ronan sta parlando di ciò che avrebbe potuto essere.

In un’intervista a Le persone, Ronan ha rivelato che era pronta per fare un cameo nel film, che vede come protagonisti Margot Robbie e Ryan Gosling in una coppia molto acclamata. Sfortunatamente, stava anche girando un film su un alcolizzato che cerca di rimettere insieme le loro vite L’Outrune non riusciva a far funzionare il tempismo.

“Dovevo fare un cameo perché vivo a Londra e loro lo erano [filming] lì”, ha detto. “C’era un intero personaggio che stavo per interpretare, un’altra Barbie. Ero sventrato di non potercela fare”.

Questo non significa che abbia rinunciato del tutto alla speranza di interpretare uno dei personaggi iconici. “Ho mandato un messaggio a Margot e Greta e ho detto, ‘Se stai facendo qualche risposta [shots], forse posso solo passare attraverso lo sfondo?’ lei disse.

Ronan, che è stato nominato per quattro Academy Awards, può attualmente essere visto nel film commedia giallo Guarda come corrono con Sam Rockwell e Adrien Brody. Dato che Ronan recita regolarmente in film molto seri da Oscar, per la maggior parte, ha detto che questo, in particolare, è sembrato una bella tregua dalla situazione più drammatica che di solito affronta nel suo lavoro.

Il Barbie il film è anche un po’ una partenza per il regista Gerwig, che come Ronan è noto per i film più drammatici. Nonostante il film parli di un giocattolo per bambini, Gerwig ha fatto di tutto per mettere insieme un cast da sogno per il film. Oltre ai due ruoli principali, ha assunto l’attore rovente Simu Liu, fresco di interpretazione di MCU. Shan-Chi e Hari Nef di E proprio così.

“Ho visto il nastro dell’audizione di Hari per ‘Barbie’ e sono appena uscito”, ha detto Gerwig in un’intervista a Voga. “Sono corso nell’ufficio del produttore con un computer e ho premuto play e ho detto: ‘Ecco fatto. Questo è il nostro film.’ Aveva una gioia e una giocosità e un umorismo brillante e intelligente, che era esattamente il tono: consapevole ma non irriverente, vivace ma non insulso.

Leggi anche |  La recensione di Next 365 Days - l'imbarazzo della scelta

Nef è una donna trans e ha detto di avere un legame con Barbie che andava oltre le parole sulla pagina di un copione.

“Le Barbie mi sono state fornite volontariamente da una madre che mi ha capito”, ha detto Neff. “Ma sapevo ancora quando eravamo a Toys ‘R’ Us che stavo facendo qualcosa di un po’ strano.”

Barbie è previsto per il 21 luglio 2023 e ti terremo aggiornato su quel cameo di Ronan.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui