Rian Johnson condivide l’unica prova rimanente di una festa da ballo sul tetto “Glass Onion” ubriaca

0
2

Se qualcuno merita di festeggiare a squarciagola al giorno d’oggi, è Rian Johnson e gli altri Cipolla Di Vetro equipaggio. Dopo Coltelli fuori ha lasciato senza fiato il pubblico solo tre anni prima, il seguito è finalmente disponibile al pubblico e il secondo turno di Daniel Craig nei panni dell’investigatore seriale Benoit Blanc osa affermare di essere persino migliore del primo.

Ma il team doveva saperlo con molto anticipo, dato che i festeggiamenti sono iniziati molto prima che il film fosse finito.

In un recente tweet, Johnson, la sceneggiatura, la regia e metà della mente della produzione dietro il film, ha ricordato di aver organizzato feste da ballo alimentate dall’alcol sul tetto dell’hotel di Belgrado della squadra dopo che il loro lavoro per la giornata si era concluso. E a quanto pare, la foto sopra è l’unico indizio sopravvissuto che tali feste abbiano mai avuto luogo.

Non è facile distinguere le persone coinvolte nella foto, ma le due figure sullo sfondo sembrano essere Edward Norton e Leslie Odom Jr., mentre la figura danzante che occupa il primo piano è un mistero che potremmo aver bisogno di Blanc stesso per capire.

Alcuni soccorritori erano convinti che Johnson stesse sabotando le indagini nascondendo ulteriori prove.

Altri hanno semplicemente colto l’occasione per dare una pacca sulla spalla a Johnson per aver consegnato un altro avvincente mistero di omicidio.

Leggi anche |  Il finale di Profumier ha spiegato: qual era l'essenza dell'amore?

Una cosa è certa; lo speriamo Cipolla Di Vetro è un’esperienza indimenticabile come sembravano essere queste feste del cast (supponiamo che lo siano, date le prove fotografiche poco brillanti), e per quelli di voi che cercano la versione per il grande schermo di quell’esperienza, il film continuerà a essere proiettato nelle sale fino a novembre 0,29 prima di debuttare su Netflix il 23 dicembre.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui