Recensione Off Track – un’offerta svedese spensierata sui fratelli che sciano

0
4

Caricamento dati JustWatch…

Riepilogo

È un pezzo divertente, a volte stimolante, ma a cui non passerai del tempo a pensare una volta che i titoli di coda iniziano a girare.

Esaminiamo il film Netflix Off Track, che non contiene spoiler significativi.

Fuori pista (titolo originale Ur Spar) è uno svedese commedia scritto da Maria Carlosson e diretto da Marten Klingberg. Pubblicato originariamente in Svezia all’inizio dell’anno, questo film è appena uscito Netflix in tempo per le festività natalizie. Il film è protagonista Fredrik Hallgren e Katia Inverno come Daniele e Lisauna coppia di fratelli che si allenano per il Vasaloppetuna gara di sci di fondo di fama mondiale.

Sebbene non sia proprio un film natalizio, la narrazione è incentrata sulla stagione invernale. Nella prima metà, veniamo presentati ai nostri personaggi principali. Lisa è una divorziata da poco con un problema con l’alcol. Dopo una serie di sfortunati eventi che coinvolgono una notte ubriaca trascorsa nella vasca degli ubriachi, un’indagine da parte dei servizi sociali e l’allagamento del suo appartamento, è costretta a trasferirsi con suo fratello. Daniel è un appassionato sciatore che trascorre la maggior parte del suo tempo libero ad allenarsi per la gara di 90 chilometri (circa 55 miglia), la Vasaloppet. Nel tentativo di impressionare sua figlia, Lisa si impegna a partecipare alla stessa gara e inizia ad allenarsi con il fratello perfezionista.

Il film impiega molto tempo a presentare questi personaggi. Lisa è in una spirale discendente da quando il suo matrimonio è andato in pezzi. La vita apparentemente perfetta del suo ex marito e della sua nuova ragazza le ricorda costantemente le sue inadeguatezze come madre. Daniel, d’altra parte, sembra avere tutto ciò che manca alla sorella minore: stabilità finanziaria, un matrimonio felice e uno stile di vita estremamente sano. Tuttavia, manca qualcosa, ed è un po’ troppo ansioso di tenere a debita distanza coloro che ama.

Leggi anche |  Un controverso blockbuster che è sfuggito a decenni nell'inferno dello sviluppo rovescia l'ordine dello streaming

Sebbene la premessa di un personaggio sfortunato che si impegna in uno straordinario evento sportivo non sia nuova, questa offerta è una gradita aggiunta al genere. Gli aspetti comici (e ci sono stati un paio di momenti di risate a crepapelle!) non tolgono nulla al ritratto dei personaggi come individui a tutto tondo. Katia Winter fa un ottimo lavoro come donna che è sull’orlo di perdere tutto ciò a cui tiene prima di rimetterlo insieme. Fredrik Hallgren nei panni di suo fratello ha una trama avvincente e il suo ruolo va oltre l’essere un aiutante del personaggio principale. Probabilmente la migliore interpretazione dell’intero film, tuttavia, viene da Leif Andrée. Interpreta un tassista e le sue scene, anche se poche e lontane tra loro, mi hanno fatto venire i brividi.

Nonostante sia una commedia, Fuori pista tocca alcuni argomenti difficili come l’infertilità, l’alcolismo e la genitorialità. Alcuni problemi vengono affrontati con sensibilità, mentre altri vengono sorvolati. Sembra tutto un po ‘irrilevante. A volte, la narrazione sembrava trascinarsi e c’erano troppi personaggi di cui il film avrebbe potuto fare a meno. Ad esempio, l’intero punto della trama con l’ufficiale di polizia trasformato in interesse amoroso avrebbe potuto essere rimosso senza intaccare minimamente la trama principale.

Nel complesso, ho trovato Fuori pista a commedia spensierata e affascinante su un gruppo di persone e le loro ragioni per partecipare a una gara difficile. È un pezzo divertente, a volte stimolante, ma a cui non passerai del tempo a pensare una volta che i titoli di coda iniziano a girare.

Cosa ne pensi del film Netflix Off Track? Commenta qui sotto.

Altre storie per Fuori pista

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui