Recensione In Her Hands – un paese diviso e disperato

0
5

Caricamento dati JustWatch…

Riepilogo

La situazione di una donna che cerca di portare istruzione, sicurezza e pace nel suo paese, mentre i talebani cercano di ucciderla. Questo documentario è emozionante, illuminante e dimostra che è necessario un cambiamento.

Esaminiamo il film documentario Netflix In Her Hands, che è stato rilasciato il 16 novembre 2022.

Nelle Sue Mani è un film documentario su Zarifa Ghafari, sindaco donna più giovane dell’Afghanistane la segue durante il conto alla rovescia e subito dopo il caduta di Kabul nelle mani dei talebani. Da famosi registi Tamana Ayazi e Marcello Mettelsiefen (Watani: La mia patria) questo film è stato girato in due anni ed è stato condensato in un’ora e trentatré minuti.

Il film si apre nell’agosto del 2021 e veniamo catapultati direttamente nella tensione e nella paura di ciò che accadrà con il Gli Stati Uniti si ritirano dal paese, e i talebani prendono il sopravvento. Le persone, in particolare le donne, saranno ora soggette a una nuova realtà, che non è a loro favore. Le donne incontrano ostacoli fin dalla nascita, e la passione e il turbamento in questo documentario che vediamo non solo dalla stessa Zarifa ma anche dalla sua famiglia, è straziante.

Ghafari, che è una politica, imprenditrice e schietta sostenitrice dei diritti delle donne e della necessità di istruzione, è diventata la sindaco più giovane all’età di ventisei anni e ora ha un serio obiettivo sulla schiena. Ghafari vuole ciò che tutti meritiamo, ovvero una migliore istruzione, uguaglianza e pace per le persone nel suo paese. Per aver fatto questa campagna, lei e la vita della sua famiglia sono minacciate. Anche suo padre, che era un militare, viene ucciso ei talebani se ne prendono il merito. Il turbamento e il trauma che subisce per i diritti umani fondamentali è straziante.

Leggi anche |  I fan dell'MCU continuano a pregare per l'apparizione di un personaggio iconico "Thor".

Ci sono quasi due storie in questo film documentario, una su Ghafari e la sua lotta per la carriera e la vita, e poi sui talebani. Ora mentre entrambi sono collegati, ero più interessato a chi era/è Zarifa Ghafari e cosa ha passato, piuttosto che guardare i talebani. Hai un’idea di come il peso del suo paese sia nelle sue mani, ma volevo vederla di più. Cosa ha realizzato, cosa ha fatto in America, con chi ha parlato, ecc. C’è una parte di me che non vuole che i talebani ottengano notorietà o tempo sullo schermo. Sappiamo già molto di loro dalla guerra, ma prendo questo film come un promemoria delle loro regole barbare e disumane, che controllano le persone e alla fine distruggeranno un paese.

Possiamo vedere e ascoltare i comandanti talebani, guardare i talebani che insegnano ai bambini e vedere filmati di vita reale di loro che prendono il controllo di Kabul. Ci sono anche filmati di una scuola femminile che viene fatta saltare in aria e Ghafari che visita le vittime in ospedale. C’è molto da vedere e da assimilare con questo documentario e una parte di me vorrebbe che fosse stato realizzato forse in tre episodi per esplorare a fondo la vita che era e che è adesso.

Questo documentario ha la piattaforma e il potere per ispirare e informare il pubblico sulle lotte che le donne e le persone stanno affrontando in Afghanistan. Tuttavia, ritengo che mancassero di informazioni, penso che pensassero che il pubblico lo sapesse. Mentre l’America si è ritirata dalla guerra, questo documentario sembra una difficile situazione per non dimenticare l’Afghanistan e la sua gente mentre i talebani prendono lentamente il sopravvento e continueranno a prendere il sopravvento. C’è ancora una guerra in corso in Afghanistan e mi preoccupo per il suo futuro. Ghafari vive attualmente in Germania come rifugiata e pubblicherà presto il suo libro, quindi forse questo risponderà alle domande lasciate nel film e darà ancora più informazioni su di lei e sui suoi piani futuri.

Leggi anche |  La star di "Daredevil" osa esprimere il suo amore per "Thor: Love and Thunder"

Cosa ne pensi del film NELLE SUE MANI? Commenta qui sotto.

Puoi guardare questa serie con un abbonamento a Netflix.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui