Recensione di Pinocchio (2022): magica, ma vuota

0
29

Questa recensione del film Disney+ Pinocchio (2022) non contiene spoiler o punti di trama significativi.

Sapevamo tutti che sarebbe arrivato. Una nuova versione della nostra marionetta precoce preferita per essere abbracciata dalla tecnologia moderna e da una generazione più giovane. Quindi, chi meglio di portare un nuovo Pinocchio sullo schermo rispetto al team di Tom Hanks e al regista Robert Zemeckis, che in qualche modo hanno realizzato il film d’animazione per bambini più inquietante, Il Polar Express, in un nuovo classico moderno per le vacanze? Sono sollevato che l’ultima versione funzioni, per la maggior parte. Tuttavia, i meravigliosi temi dell’originale non vanno mai così in profondità come la pancia di Monstro, e il finale rivisto toglie un’effettiva intensità.

La storia segue quasi lo stesso percorso del film originale. Jiminy Cricket (doppiato da un autentico Joseph Gordon-Levitt) si rifugia in un negozio locale in una nevosa cittadina italiana. Il proprietario è Geppetto (Tom Hanks), un rinomato orologiaio così talentuoso che realizza le sue meravigliose creazioni ma si rifiuta di venderle al pubblico. (Assicurati di tenere d’occhio le uova di Pasqua qui, con diversi amati personaggi Disney e Pixar che spuntano dai suoi orologi a cucù). Non sta parlando a se stesso, ma alla sua famiglia improvvisata.

Consiste nel felino più adorabile e animato che tu abbia mai visto, Figaro. Un pesciolino a cui piace salire sulla superficie della sua ciotola per farsi strofinare la pancia, Cleo. Naturalmente, il suo assoluto orgoglio e gioia è una marionetta intagliata a mano, Pinocchio (doppiato da Benjamin Evan Ainsworth). Mentre si sistemano per la notte, Jiminy osserva l’uomo più anziano andare a letto, dicendo una preghiera alla stella dei desideri. Cos’era? Per Pinocchio per diventare un vero ragazzo dal vivo, ovviamente. Una volta che prende vita, arriva la Fata Turchina (Cynthia Erivo). Canta la canzone che tutti conosciamo a memoria e districa le corde del nostro ragazzo. Unge Jiminy per essere la sua coscienza e Geppetto si sveglia con la sorpresa della sua vita.

Leggi anche |  Recensione della stagione delle nozze (2022): una commedia romantica generica con protagonisti carini

Zemeckis, che ha scritto la sceneggiatura insieme a Chris Weitz, ha realizzato una versione di Pinocchio questa è una grande avventura magica che la famiglia alla fine potrà godere, forse anche amare. Tuttavia, il classico Disney originale del 1940 è incomparabile, non solo perché non c’è alcun sostituto per la classica animazione disegnata a mano e per la meraviglia che provoca rispetto all’era digitale (sebbene gli effetti speciali qui siano spettacolari). C’è qualcosa di goffo nel modo in cui il film di Zemeckis è composto e nelle transizioni, in particolare come e quando i bambini vengono trasferiti a Pleasure Island. Credimi, dopo quella scena, immaginerai che questo è molto di quello che sembrava lo skid row ai suoi tempi d’oro, anche se emana una piacevole qualità di Roald Dahl.

Pinocchio soffre di cattivi sottosviluppati. Mentre mi piaceva Honest John di Keegan-Michael Key, Stromboli (Giuseppe Battiston) e The Coachman (Luke Evans) avevano bisogno di altre oscure scappatelle per migliorare il viaggio di Pinocchio. Quest’ultimo personaggio è tratto direttamente dal materiale originale italiano, quello di Carlo Collodi Le avventure di Pinocchio. Migliorare questo personaggio avrebbe approfondito i temi tradizionali del condizionamento umano per cui questo classico è noto. O anche una metafora del viaggio di un bambino attraverso lo sviluppo sociale mentre il nostro amico svuotato impara com’è essere il tipo di umano che vuole essere.

Hanno cambiato il finale del film originale. Sono d’accordo, ma toglie quell’impatto emotivo di cui la sceneggiatura aveva un disperato bisogno. Mi piacerebbe dire che questo cambiamento è stato reso evidente dai nostri tempi moderni. L’insegnamento dei bambini ad accettare chi è diverso da noi. di Pinocchio Il viaggio riguardava il tipo di umano che il ragazzo voleva essere. Sebbene diverso dal resto, il finale offre una componente moderna di accettazione dell’accettazione delle nostre differenze, e la famiglia è ciò che ne fai. Tuttavia, il topo avido di denaro ha negli occhi i segni del dollaro. (Ehi, devi rendere felice Minnie, no?). E sono pienamente convinto che questo sia stato realizzato per potenziali sequel sulla loro piattaforma di streaming.

Leggi anche |  Recensione La Valle dei Morti

Le scene con mostri e occhi luminosi possono essere spaventose per i bambini piccoli, specialmente con Pinocchio debuttando su Disney+ e non nei cinema. Tuttavia, sebbene io possa essere duro con il film, Zemeckis individua la qualità magica per cui la Disney è nota. Questo film soddisferà bambini e genitori con un’animazione deliziosa, numeri musicali accattivanti, una bella scenografia e un finale che soddisfa la componente avventurosa del materiale originale.

Solo non quanto avrebbe potuto.

Cosa ne pensi del film Disney+ Pinocchio (2022)? Commenta qui sotto.

Puoi guardare la serie con un abbonamento a Disney+

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui