Recensione di Fine della strada (2022).

0
34

Riepilogo

Il nuovo film di Queen Latifah è divertente, anche se facilmente dimenticabile, un thriller d’azione su una famiglia in viaggio che trova inavvertitamente dei problemi.

Questa recensione del film Netflix End of the Road (2022) non contiene spoiler.

Con Queen Latifah e Chris “Ludacris” Bridges, Fine della strada è una commedia thriller d’azione diretta da Millicent Shelton (meglio conosciuta per il suo lavoro su 30 Roccia). Il film inizia presentando la nostra protagonista principale, Brenda (Queen Latifah), una vedova che ha perso il marito a causa di un cancro. A causa di problemi finanziari, deve trasferire tutta la sua famiglia attraverso il paese da Los Angeles al Texas. Il resto della famiglia è composto dal fratello sballato di Brenda, Reggie (Ludacris), dal figlio Cam (Shaun Dixon) e dalla figlia adolescente Kelly (Mychala Lee).

Ho trovato promettenti i primi minuti del film. Mi ha detto chi sono queste persone, perché si stanno imbarcando in un viaggio e dove stanno andando. Il film fa anche un buon lavoro stabilendo il rapporto tra Brenda ei suoi cari: sono un gruppo affiatato e di recente hanno subito una grave perdita. L’inizio introduce anche il cattivo principale, almeno per nome, Mr. Cross.

Dopo alcune ore di viaggio, la famiglia si trova a dover fare una deviazione a causa di lavori stradali. Non appena si fermano a una stazione di servizio, diventa chiaro che, in quanto afroamericani, la loro sicurezza non è esattamente garantita su quelle strade del sud. Non ci vuole molto prima che si mettano nei guai con due giovani teppisti a cui Kelly ha dato il dito. Se lo meritavano, ma il film ha mostrato in che tipo di guai si possono cacciare le donne quando rispondono in modo gentile alla maleducazione. In questo caso, i due teppisti si sono fermati solo dopo aver umiliato Brenda chiedendole scuse non guadagnate.

Leggi anche |  I fan dell'MCU hanno un nuovo modo magico in cui avrebbero dovuto finire Thanos

I veri guai non iniziano prima di notte, dopo il check-in al The Sundown Motel (forse un riferimento alle famigerate città del tramonto). Brenda, Reggie e i bambini vengono svegliati nel cuore della notte dai suoni di una lotta seguita da uno sparo. Gli adulti entrano nella stanza del motel accanto dove trovano il corpo di un uomo che ha cercato di scappare dal signor Cross con una borsa piena di soldi. Quello che succede dopo è prevedibile quanto divertente. Reggie porta i soldi alla disperazione di Brenda mettendo i suoi cari in pericolo mortale.

Mentre Fine della strada è divertente, è un film abbastanza dimenticabile. Mentre stavo guardando, una domanda continuava a saltarmi in mente: perché? Perché lei lo ha fatto? Perché sono andati in un parco a tema? Perché non hanno chiamato la polizia? Perché si sono separati? Perché mostrano l’ennesimo flashback?

Alla fine, c’è una svolta prevedibile. In realtà, l’intero film è abbastanza facile da prevedere fin dall’inizio poiché l’uso della prefigurazione è sottile come un toro in un negozio di porcellane. Nonostante i suoi difetti, il film ha alcune scene davvero divertenti, le sequenze d’azione sono ben realizzate e vanta alcune interpretazioni brillanti dell’intero cast. Complessivamente, Fine della strada è perfetto da guardare sorseggiando vino in un piovoso venerdì sera.

Cosa ne pensi del film Netflix End of the Road (2022)? Commenta qui sotto.

Puoi guardare questo film con un abbonamento a Netflix.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui