Reborn” diventa il nuovo “Morbius” con una sconcertante riedizione teatrale

0
10

Sony Pictures Entertainment/YouTube

Il flop critico di Mark Whalberg Padre Stu sta ottenendo il Morbio trattamento essendo sconcertante ripubblicato nelle sale entro lo stesso anno, nonostante nessuno lo richieda assolutamente.

Padre Stu: Rinato non è un sequel del dramma basato su una storia vera uscito ad aprile, ma una versione PG-13 dell’originale che arriverà nelle sale il 9 dicembre. Il film originale su un pugile- diventato prete di nome padre Stuart Long è stato valutato R e ha ricevuto un pugno dalla critica, ottenendo un punteggio critico del 42% da Rotten Tomatoes. Nonostante Padre Stu avendo un punteggio di pubblico più generoso, del 95 percento, il film ha incassato solo 21 milioni di dollari in tutto il mondo durante la sua corsa iniziale, secondo Box Office Mojo.

Nonostante la storia rocciosa nei teatri, Padre Stu è stato in grado di assicurarsi tre settimane nella Top 10 quando il film è arrivato su Netflix a settembre, secondo la Top 10 di Netflix. Forse è a causa della popolarità del film sulla piattaforma di streaming che i produttori del film stanno tentando di replicare quel successo al al botteghino ancora una volta.

Non passò molto tempo prima che i fan del cinema iniziassero a chiedersi se questa ripubblicazione fosse un altro passo falso.

Un altro commentatore ha giustamente sottolineato che il titolo Padre Stu: Rinato suona come un sequel diretto su DVD dal suono migliore del personaggio titolare “che brandisce doppie pistole che combattono nel nome di Cristo”.

Un altro utente di Twitter ha immaginato James Cameron tremare di terrore quando scopre che dovrà competere con lui Padre Stu: Rinato.

Solo un famigerato meme di Oscar Isaac da Star Wars: Episodio IX – L’ascesa di Skywalker potrebbe riassumere i pensieri di una persona sull’argomento.

Un altro utente di Twitter ha correttamente sottolineato che Padre Stu sarà nella rara compagnia di Deadpool con questa acrobazia di riedizione. Nel 2018, la classificazione R Deadpool 2 è stato ripubblicato in una versione PG-13 chiamata C’era una volta una Deadpool.

Sebbene sia stato ipotizzato che il re-cut di PG-13 sia l’obiettivo di rendere il film più digeribile per le persone con origini religiose, uno scrittore ha sottolineato che hanno cercato di fare lo stesso con Passione di Cristoma anche quello ha fallito, nonostante la versione R-rated del film diretto da Mel Gibson sia un successo al botteghino.

Lascia il Padre Stu: Rinato lo sweep inizia quando uscirà nei cinema *di nuovo* il 9 dicembre.

Leggi anche |  Ecco perché 'Muppet Treasure Island' è un film perfetto secondo i fan

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui