Netflix svela i piani per questo giorno di Stranger Things

0
9

Immagine tramite Netflix

In uno sviluppo che nessuno poteva vedere arrivare, HBO ha cancellato Mondo occidentale una semplice stagione prima che lo spettacolo avrebbe dovuto raggiungere il suo esplosivo capitolo finale. Mentre i fan della fantascienza si preparano a questo colpo devastante per uno dei programmi televisivi più apprezzati della memoria recente, Netflix sta raddoppiando il suo impegno per il Cose più strane franchising organizzando un festival considerevole la domenica.

Ora, potrebbe esserci un dibattito sul fatto Guerre stellari è veramente fantascienza e non una strana fusione di soap opera spaziale e fantasy, ma quando si tratta dell’industria televisiva, la galassia molto, molto lontana sta difendendo da sola il genere. L’ultimo esempio di questo è Andorattaccando assolutamente l’atterraggio anche se non era proprio alle calcagna di Ladro Unoun altro dei Disney Guerre stellari successi, che sono stati pochi e rari. Lo spettacolo prequel spinoff si concluderà presto, ma Tony Gilroy e il suo team stanno immediatamente saltando per girare la seconda stagione.

Esaminiamo tutti questi sviluppi e altro ancora nella carrellata di fantascienza di oggi di seguito.

Mondo occidentale cancellato solo una stagione prima di raggiungere il traguardo

Foto via HBO / Westworld Stagione 4

Che ironia per una serie che ha costantemente predicato ai fan che “questi piaceri violenti hanno fini violenti” per non avere nemmeno l’opportunità di mostrarci quei fini violenti. Con una mossa che nessuno vedeva arrivare, HBO ha inscatolato Mondo occidentale dopo la poco brillante premiere della sua quarta stagione.

La mente fantascientifica ha ovviamente avuto i suoi alti e bassi nel corso degli anni, con la stagione 3 ampiamente considerata il minimo in termini di qualità della narrazione e la stagione 4 il riscatto da quella trama contorta, anche se il pubblico non era lì per questo non piu. Ora, nonostante Jonathan Nolan e Lisa Joy affermino di aver bisogno solo di un’altra stagione per concludere la loro ambiziosa storia, la HBO, o meglio la Warner Bros., sta riducendo le spese eliminando lo spettacolo.

Leggi anche |  Il nuovo trailer di "The Whale" riafferma emotivamente Brendan Fraser come un chiaro favorito degli Oscar

E così finisce la storia di Dolores Abernathy, il robot senziente che sembrava non essere in grado di prendersi una pausa.

Netflix svela ampi piani per questo Stranger Things Day

Poster di Stranger Things 4Immagine tramite Netflix

Cose più strane tornerà per un’ultima stagione tra pochi anni, ma Netflix si rende conto di quanto ami questo horror fantascientifico ambientato negli anni ’80, quindi per rendere l’attesa più digeribile, la compagnia sta arrivando a Stranger Things Day a piene mani. Questa domenica, il 6 novembre, il colosso in streaming terrà un festival da leccarsi i baffi per celebrare il suo più grande spettacolo, incoraggiando i fan a venire in cosplay come i loro personaggi preferiti nella storia per rendere l’esperienza ancora più coinvolgente.

Inoltre, ci saranno alcuni annunci e aggiornamenti sullo sviluppo della prossima stagione 5, tra cui una foto e una vetrina super-segreta. In sintesi, preparati a correre su quella collina e crogiolarti in ancora più dolcezza Cose più strane meraviglia nel fine settimana.

Andor Le riprese della seconda stagione inizieranno a novembre

Andy Serkis e Diego Luna nei panni di Kino Loy e Cassian Andor in AndorImmagine tramite Disney Plus

Avete sentito, gente. Nonostante Andor deve ancora concludere la sua prima stagione, Tony Gilroy e il suo equipaggio stanno già intaccando la seconda e ultima serie, che consisterà anche in 12 episodi e brucerà altri quattro anni nella sequenza temporale. Lo spettacolo è stato un vero piacere per quanto riguarda Guerre stellari i fan sono preoccupati – una stranezza in sé stessa perché il fandom della galassia lontana, lontana non è quasi mai d’accordo – ed è sicuramente un piacere sapere che la troupe tornerà a girare dal 21 novembre.

Vuol dire Andor tornerà sui tuoi piccoli schermi alla fine del 2023? Bene, Gilroy si aspetta che le riprese principali durino fino all’agosto del prossimo anno, e lo showrunner vuole un altro anno per lavorare con la sua magia del montaggio, quindi anche se non stanno perdendo un secondo, non aspettarti una rapida conclusione di questa storia.

Leggi anche |  Sauron sarà svelato nel finale della prima stagione

Guerre stellari i fan pensano che questo personaggio della trilogia del sequel sia stata un’opportunità sprecata

capitano phasmaImmagine via Lucasfilm / Star Wars: Gli ultimi Jedi (2017)

Un altro giorno, un altro thread nel Guerre stellari la comunità inveisce sull’entità del fallimento della Disney che ha coinvolto la trilogia del sequel. Ad essere onesti, Mouse House ha davvero lasciato cadere la palla con gli ultimi tre film della Skywalker Saga, e il fatto che rimangano un argomento caldo di dibattito anche anni dopo la loro conclusione è una testimonianza di quanto snervano il fandom.

Che ci crediate o no, l’ultima conversazione sembra essere incentrata sul Capitano Phasma, un personaggio estremamente sottoutilizzato nei sequel il cui destino è rimasto ambiguo grazie alla frettolosa sceneggiatura improvvisata di JJ Abrams per L’ascesa di Skywalker. Ma a pensarci bene, non era l’unico personaggio a ricevere quel trattamento, eh?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui