La star di “Hocus Pocus 2” Bette Midler dice di essere “felice” che il sequel sia successo

0
14

tramite Walt Disney Pictures

Alla fine di questo mese, il mondo sarà un sequel tanto atteso quando Hocus Pocus 2 anteprime su Disney Plus. Il sequel riporta in vita gran parte del cast originale e, anche se non si sa ancora come verrà visualizzato, Bette Midler è felice di averlo fatto.

L’attrice e cantante rende note le sue opinioni sul progetto in un nuovo articolo pubblicato da Intrattenimento settimanale oggi. Ha parlato con l’outlet insieme alle co-protagoniste Sarah Jessica Parker e Kathy Najimy e ha detto, per lei, uno dei massimi livelli dell’esperienza è riuscire a rivisitare un personaggio che ama per la prima volta, e ora può stare con altri che lo hanno fatto anche io.

“Non lo so. Sono invidioso degli altri attori che hanno dei franchise, e speravo in un seguito Club delle prime mogli, ma non l’abbiamo mai avuto. Dopo 30 anni senza seguito Hocus Pocus, Sono sempre stato invidioso delle persone che riescono a interpretare il loro personaggio preferito più di una volta. Il fatto che finalmente siamo riusciti a farlo, dopo 30 anni di promozione dell’idea, sono contento di averlo fatto”.

Più avanti nell’articolo, Najimy attribuisce il fallimento dell’uscita nelle sale del primo film al fatto che uscirà in estate e i genitori non sono sicuri che fosse un film abbastanza sicuro per portare i loro figli. Parker aggiunge che non poteva vedere una sceneggiatura prima dell’inizio delle riprese del film, quindi ha dovuto recuperare rapidamente il ritardo e, a un certo punto, Midler dice che hanno quasi mostrato che i Sanderson non sono morti affatto, ma è stato bocciato.

“Abbiamo anche lanciato [a scene about their purgatory period], questa è una delle cose di cui noi tre ci siamo incontrati e abbiamo parlato. Dove sono stati negli ultimi 30 anni? Ma, alla fine, è caduto nel dimenticatoio”.

Hocus Pocus 2 debutterà il 30 settembre su Disney Plus. Segue un nuovo gruppo di adolescenti che cercano di fermare le streghe che sono tornate ancora una volta a Salem ad Halloween a causa di una nuova persona che riesce a trovare e accendere la candela del primo film con un fuoco nero e spaventoso. Oltre alle sorelle, Doug Jones riprende anche il ruolo di Billy Butcherson, lo zombi dal cuore gentile e dall’alitosi.

Leggi anche |  Recensione Troppo vecchio per le favole

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui