La Marvel prepara la formazione per “Thunderbolts” al D23 e le reazioni potrebbero essere divise

0
19

Via Marvel Studios

Non importa con cosa chiunque sia coinvolto Fulmini dice o fa, l’elefante nella stanza quando si tratta dell’avventura antieroe guidata dall’ensemble del Marvel Cinematic Universe sarà sempre quella del DCEU Squadra suicida.

Sebbene le somiglianze siano del tutto superficiali, i fan non amano altro che mettere Marvel e DC l’una contro l’altra, quindi tutti gli elementi che i due hanno in comune verranno analizzati, sezionati e scelti nei minimi dettagli.

Jake Schreier dirigerà da una sceneggiatura scritta da Vedova Nera scriba Eric Pearson, con Fulmini in arrivo nelle sale il 26 luglio 2024. I sostenitori dell’MCU hanno tirato fuori molte idee su chi vogliono vedere come parte della squadra titolare, con molti di loro che indicano la D23 come destinazione per potenziali risposte.

Fortunatamente, non siamo rimasti delusi, con Kevin Feige che ha confermato la formazione come Yelena Belova di Florence Pugh, Red Guardian di David Harbour, Bucky Barnes di Sebastian Stan, Ghost di Hannah John-Kamen, John Walker di Wyatt Russell e Taskmaster di Olga Kurylenko, con Julia Louis -Dreyfuss Contessa Valentina Allegra de Fontaine chiama i colpi.

Data la miriade di potenziali candidati, puoi aspettarti che i fan abbiano molti pensieri sulla carnagione dei Thunderbolts, quindi saremo molto interessati a vedere cosa hanno da dire i social media ora che sono allo scoperto.

La saga di supereroi di Kevin Feige non ha mai realmente operato nell’area grigia tra il bene e il male, quindi siamo molto curiosi di vedere come Fulmini si riunisce, dato che ci si aspetta che l’unità sia composta da personaggi vili che il pubblico ha visto fare cose terribili in passato.

Leggi anche |  I fan dedicano un pensiero all'altro film ucciso senza pietà dalla Warner Bros

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui