La Disney ha trovato un altro franchise classico da riavviare mentre James Cameron condivide l’anteprima sboccata di “Avatar 2”

0
7

Immagine tramite 20th Century Fox

Hollywood non fa altro che riavvii e sequel in questi giorni, giusto? Bene, questo è il modo in cui appare in base alla più grande notizia di fantascienza rilasciata questo venerdì. Per cominciare, James Cameron ha riassunto il suo imminente e tanto atteso seguito, Avatar: La via dell’acqua in un modo sorprendentemente colorato. Nel frattempo, la Disney è riuscita a trovare una proprietà da rilanciare che non ha toccato… oh, poco più di un decennio. Immergiamoci.

James Cameron riassume la trama di Avatar 2 a una semplice frase di cinque parole

Jake Sully e uno dei suoi figli in Avatar: La via dell'acquaFoto tramite 20th Century Studios

L’originale Avatar è ovviamente uno spettacolo visivo, ma i fan del cinema hanno criticato la sua trama eccessivamente semplicistica, che deve molto a tutto, da Balla con i lupi a Pocahontas — ormai da anni. Bene, sembra che anche il suo sequel potrebbe non sfoggiare la trama più impegnativa di sempre. Anche se, per essere onesti, il riassunto sboccato della premessa di James Cameron ha attirato la nostra attenzione. Apparentemente, non vediamo l’ora che Jake e Neytiri sperimentino “un mucchio di brutte merda” questo 16 dicembre.

Bryce Dallas Howard sembra destinato a guidare un riavvio di una proprietà classica per la Disney

Dwayne Johnson, Carla Gugino, Anna-Sophia Robb e Alexander Ludwig in Foto via Disney

Bryce Dallas Howard ha già un rapporto con la Disney, grazie ai suoi concerti come regista nel Guerre stellari Universo TV e ruolo nel sottovalutato 2016 Il drago di Pietro remake. Ora, secondo le ultime informazioni, sta per guidare un riavvio di uno dei franchise di fantascienza più longevi dello studio. Secondo quanto riferito, Disney Plus sta lavorando Montagna delle stregheun nuovo capitolo della Fuga sulla Montagna delle Streghe saga iniziata nel 1975 ed è stata l’ultima sui nostri schermi nel 2009 Corsa a Witch Mountaincon La roccia.

Leggi anche |  Recensione di Loving Adults - un traguardo cinematografico

I fan del cinema ricordano a se stessi perché un franchise di YA era così brutto che si è schiantato e bruciato prima del suo film finale

divergenteFoto tramite Lionsgate

Ehi, ricordi quel franchise cinematografico così brutto che il suo ultimo capitolo non è mai stato realizzato? Sì, il Divergente La serie – basata sui romanzi distopici di Veronica Roth – inizialmente ha ingannato il Crepuscolo folla a sostenerlo, ma dopo i primi due film il fascino è svanito rapidamente, causando una performance inferiore al terzo al botteghino, il che significa che il quarto previsto non è mai accaduto. Ora, i fan del cinema hanno deciso di immergersi nuovamente nella saga, rivivendo i suoi crimini più eclatanti. Basta basta. È già morto.

Riflettori in streaming: uno dei film horror di fantascienza più grossolani che troverai ovunque trova nuova attenzione

giunturaPoto via Gaumont

Fuori dalla sua Gabinetto delle Curiosità La serie Netflix e il suo prossimo futuro Pinocchio remake, sembra che il pubblico in streaming non ne abbia mai abbastanza dei progetti di Guillermo del Toro, dato che un film horror di fantascienza disgustoso che ha prodotto nel 2009 sta inaspettatamente facendo il giro in questo momento. Con Adrien Brody, il film — che è un po’ come se L’isola del dottor Moreau incontrato La mosca — segue una coppia di genetisti che creano ibridi uomo/animale. Il risultato è un curioso mix di momenti euforici ed esistenzialismo.

Ritorna domani per ulteriori notizie sulle ultime notizie dalla sfera della fantascienza.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui