Il nuovo blockbuster fantasy di Netflix sta subendo un sorprendente distacco dalla critica

0
4

tramite Netflix

Ormai conosci il trapano; Netflix mette insieme un regista affermato, consegna loro un budget considerevole e un cast pieno di nomi riconoscibili per offrire un blockbuster fantasy con potenziale in franchising, solo per i critici che storcono il naso sul prodotto finale. In una serie di eventi che tutti avrebbero potuto vedere arrivare a un miglio di distanza, sta succedendo ancora una volta Sonno.

A difesa del servizio di streaming, è passato quasi un mese da quando ha rilasciato un adattamento ampiamente stroncato di materiale sorgente popolare e le recensioni negative non si sono fermate La scuola del bene e del male dal fare un salto significativo nelle classifiche degli spettatori della piattaforma, anche se per ora le possibilità di un sequel rimangono nell’aria.

In caso di Sonno, Costantino e I giochi della fame il regista Francis Lawrence supervisiona Aquaman interpretato da Jason Momoa nei panni di Flip, che si allea con Nema di Marlow Barkley per partire per un’avventura attraverso la terra dei sogni nella speranza che possa riunirsi con il suo defunto padre.

È una configurazione abbastanza decente e senza dubbio conquisterà le classifiche globali a quest’ora domani, ma è un altro fantastico swing e una mancanza da parte di Netflix se si devono credere alle prime reazioni.

sonnolenzatramite Netflix

Naturalmente, data la solita formula che succede a quasi ogni epopea interna, il pubblico si divertirà inevitabilmente Sonno molto di più di quanto indichino le recensioni, ma sarebbe bello se l’azienda dovesse cavalcare il confine tra i due mondi un po’ più spesso. Alla fine della giornata, tuttavia, un successo è un successo per le metriche preferite di Netflix e questa si rivelerà sicuramente un’altra vittoria.

Leggi anche |  Altre immagini per "Black Adam" della DC sono state rivelate al Comic-Con

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui