I fan riaccendono la più grande battaglia a tre vie della 67a edizione degli Academy Awards

0
6

Immagine tramite Columbia Pictures

La 67a edizione degli Academy Awards è stata tra le iterazioni più straordinarie che la leggendaria competizione abbia mai visto. Con una deliziosa diffusione di generi tra i suoi numerosi candidati, incluso il gigante Disney, Il Re Leoneavvincente giallo drammatico Spettacolo a quize l’ultimo adattamento della perenne Piccole donnenon c’è da meravigliarsi se ha battuto un record di spettatori originariamente stabilito dalla 55a edizione degli Academy Awards nel 1983.

Questo è tutto senza entrare nel vivo delle sfumature. La 67esima edizione degli Academy Awards, che si è svolta nel 1995, è stata il campo di battaglia per tre dei film più amati di tutti i tempi, per non parlare solo di quelli del 1994. In effetti, gli spettatori hanno potuto guardare in anticipo mentre La redenzione di Shawshank, Forrest Gumpe Pulp Fiction tutti se la sono cavata per la gloria ancorata alle statuette.

Come molti sapranno, Forrest Gump è scappato con la competizione, ottenendo sei premi dalle sue 13 nomination, mentre Pulp Fiction e La redenzione di Shawshank si sono ritrovati con sette nomination ciascuno. Solo Pulp Fiction ha trasformato una di quelle 14 nomination combinate in una vittoria sotto forma di Miglior sceneggiatura originale. Con alcuni che ci credono Shawshankproprio come Ellis Boyd Redding di Morgan Freeman, era in ritardo per la giusta giustizia, i fan del cinema si sono rivolti a r/movies per divulgare i loro pensieri sulla 67a edizione degli Academy Awards.

Un utente si è affrettato a farsi avanti per battere Pulp Fictiondicendo che l’opera magnum di Tarantino avrebbe dovuto strappargli il miglior film Forrest Gump. Hanno ancora felicemente sostenuto Shawshankperò.

Altri hanno suggerito che la battaglia è andata ben oltre i tre grandi, sottolineando la ricchezza del cinema di cui il 1994 ci ha onorato.

Un altro soccorritore ha scelto in modo abbastanza blasfemo di calciare Shawshank mentre era giù.

È a dir poco un crimine quello Shawshank non ha vinto nessun Oscar quell’anno. Tuttavia, ha superato la prova del tempo per essere una selezione intramontabile per i cinefili di tutte le età, e forse questo è il vero trofeo.

Leggi anche |  Rise of the Teenage Mutant Ninja Turtles: recensione del film

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui