I fan di “Star Wars” offrono “Snitches Get Stitches” come spiegazione per un importante buco nella trama della trilogia originale

0
8

Immagine tramite Lucasfilm

R2-D2 ha visto tutto. L’adorabile droide fece la sua prima apparizione cronologica in Guerre stellari in La minaccia del Fantasma come parte dell’equipaggio della Royal Starship di Padme, sarà il droide astromeccanico di Anakin Skywalker, l’amico di Luke nella trilogia originale e, infine, una parte fondamentale della storia dei sequel. Il comportamento ribelle di R2 è spesso attribuito al fatto che non gli è mai stata cancellata la memoria, garantendogli una personalità distinta che manca a molti altri droidi.

Ma, come molti fan hanno sottolineato nel corso degli anni, se R2-D2 riesce a ricordare tutto dell’era prequel, perché non ha detto a Luke tutto di Anakin Skywalker, Padme e il resto? I fan stanno discutendo la questione, chiedendo perché R2-D2 non sembra riconoscere Yoda (un tizio piuttosto caratteristico) quando si incontrano in L’impero colpisce ancora?

Ora, il vero motivo è che George Lucas non aveva capito la storia della trilogia prequel nel 1979, anche se i fan intraprendenti hanno teorie sul motivo per cui R2 non ha rovesciato i fagioli:

Viene anche sottolineato che R2 giocare le sue carte vicino al petto è il motivo per cui ha evitato di cancellare la sua memoria per così tanti anni:

Altri dicono che R2 semplicemente non fa la spia:

C’è una versione più deprimente del fatto che R2 non è stato cancellato gli abbia dato “droidi Alzheimer”:

Il Da un certo punto di vista l’antologia conferma anche la Yoda riconosciuta R2:

Preferiamo pensare che R2 abbia solo una connessione con la volontà della Forza:

Mentre speriamo che Damon Lindelof sia imminente L’ascesa di Skywalker il sequel non passa troppo tempo a crogiolarsi nella nostalgia, ci piacerebbe comunque vedere R2-D2 tornare ancora una volta. Dopo tutti questi anni, il piccoletto ci mette ancora un sorriso sui volti e non smette mai di stupirci quanta personalità possa essere veicolata attraverso un paio di bip e fischietti meccanici.

Leggi anche |  'Disenchanted' non è il sequel che volevamo, ma c'è

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui