I 10 migliori meme Marvel che sono stranamente riconoscibili

0
24

Credito: Marvel Studios

Chi dice che i film sui supereroi non sono riconoscibili? Lo sono sicuramente, specialmente nel MCU! Certo, non abbiamo superpoteri e non siamo stati colpiti da Thanos, ma la maggior parte di questi eroi sono umani. Vivono attraverso le esperienze umane proprio come noi. Quindi certo, non abbiamo la capacità o la capacità fisica di combattere il crimine, ma la pensiamo allo stesso modo.

L’MCU ha fornito ai fan molti momenti, personaggi e citazioni che possono essere utilizzati nella vita di tutti i giorni. Esatto, tutte quelle volte in cui combattere il crimine, fermare i cattivi o bilanciare le loro vite possono essere riconducibili a cose della vita reale che affrontiamo ogni giorno. E con i nuovi contenuti MCU in uscita tra pochi mesi, ci sarebbero sicuramente dei meme più riconoscibili là fuori con cui relazionarci.

Ecco i 10 migliori meme Marvel che sono stranamente riconoscibili.

10. Avevi UN lavoro, mamma!

Certo, tenere tuo fratello fuori da Asgard non è come scongelare la cena di stasera, ma è comunque un lavoro semplice. Tuttavia, mantenere un tetto sopra le nostre teste, mantenerci nutriti e amarci incondizionatamente non significa nulla se non ricordi cheetos bollenti!

9. I diversi personaggi che affrontiamo solo per adattarci

Sei pazzo se ti comporti come fai online nella vita reale. Mi chiedo come Marc Spencer sia riuscito a farcela. È stato in grado di vivere una doppia o tripla vita per la maggior parte della sua età adulta Cavaliere della Luna. Perché a differenza di lui, ciascuna delle sue personalità era indistinguibile e non veniva quasi mai catturata, tendiamo a scivolare e questo potrebbe portarci in grossi guai.

8. Deve essere completamente addebitato, indipendentemente dal costo

Proprio come Thanos, che ha preso l’unica cosa che ha tenuto in vita Vision Vendicatori: Infinity War, i nostri genitori fanno la stessa cosa quando si tratta delle nostre tariffe telefoniche. Per favore, mamma, restituiscimi il mio filo! Il mio telefono sta morendo qui! Ma no, la mamma ne ha bisogno per sfogliare i video dei gatti 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

7. RIP a tutti i romantici senza speranza

Perché, proprio come cancellare metà dell’esistenza dall’intero universo, confessare la tua attrazione verso la persona che ami comporta un grosso costo. E parlando di esperienza, fa molto male. Perché proprio come lo scatto, tutto cambia una volta che dici quelle tre parole a quella persona e all’improvviso non si vedono più.

6. La procrastinazione ha preso il meglio di noi

Nonostante Capitan America sia un super soldato, potrebbe essere facilmente riconoscibile e non ce ne siamo resi conto. È motivato e non rinuncerebbe al compito a portata di mano. Ma nel momento in cui ha imparato com’è sdraiarsi e rilassarsi, ora è come “sì, ho finito di essere un eroe”. Questo è ora il problema del futuro.

5. E anche se hai studiato…

Possiamo essere d’accordo sul fatto che il dolore di studiare, sostenere gli esami e vedere i risultati è uguale al dolore che provano i Vendicatori quando lottano o vengono torturati? Perché tecnicamente lo è, soprattutto se “questi voti” devono “influenzare il tuo futuro”. Fa male studiare, fa fatica a sostenere il test e i risultati sono i più dolorosi di tutti. Questi eroi dei Vendicatori hanno capito bene.

4. Quella semplice risposta in un dibattito

NON MENTIRE! Proprio come in Star Lord Thor: Amore e tuono, anche tu hai quei pregiudizi persistenti che cercano di bloccare la tua visione, specialmente in un acceso dibattito. Ti sono state servite logica, prove e prove ragionevoli, ma invece di accettarle, Thor si limita a fluttuare davanti a te e ti dice perché hai ragione perché… lo sei e basta, ok?!

3. Aspettative vs. Realtà

Iron Man potrebbe averci sottilmente fornito il più grande controllo della realtà che dovevamo ascoltare nell’arco di 10 anni. Ci ha mostrato com’è essere liberi e sfrenati. Ma in seguito, ci dà il più grande controllo di realtà che dobbiamo accettare. Certo, è fantastico poter fare quello che vuoi, ma presto ti rendi conto di avere delle responsabilità e di dover sopravvivere con tutto quello che hai. Praticamente lo sviluppo del suo personaggio da Uomo di ferro 2 a Vendicatori: Fine del gioco.

2. Un rapido promemoria che Peter Parker è ancora un adolescente

Parker è forse l’unico supereroe con una vita normale. Certo, ha super poteri, ma aveva figure paterne come Iron Man e Happy per tenerlo sotto controllo e assicurarsi che stesse bene. Anche negli eventi di Spider-Man: Assolutamente no Casa, aveva ancora bisogno di una guida dopo che la sua vita è stata sconvolta grazie a Mysterio. È passato al 100% da “fammi rimuovere i controlli parentali nella tuta da ragno” a “per favore aiutami a gestire questo pasticcio e questo trauma”.

Se questo non è uno stato d’animo, non so cosa sia.

1. E infine, questo meme “anti-Buzzfeed”.

Sì, ci sentiamo tutti come Thanos dentro Vendicatori: Fine del gioco ogni volta che qualcuno più giovane di noi conosce una cosa con cui siamo cresciuti, nonostante sia ancora una cosa dopo gli anni ’90. Com’è possibile che questi ragazzi della Gen-Z sappiano di questa cosa che esiste ancora e che ora si rivolge a un pubblico più giovane? Non dovrebbero! Devo amare il modo in cui il tempo scorre in modo diverso quando si tratta di franchise in corso che hanno una nuova generazione di pubblico a portata di mano.

Si spera che queste scene, personaggi e battute iconiche nell’MCU ti facciano sentire leggermente più ricollegabile agli eroi che vedi sullo schermo. Puoi rivivere tutti questi momenti iconici dei supereroi su Disney Plus.

Leggi anche |  Il regista di First Kill dice che un sequel dell'originale non è fuori discussione

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui