Deadpool 3 vedrà Hugh Jackman reclamare un major Marvel

0
8

tramite 20th Century Fox

Come forse avrai sentito, una bomba atomica è stata sganciata ieri sera sul Marvel Cinematic Universe quando Ryan Reynolds ha confermato che non solo Deadpool 3 ha affermato che la data di uscita molti fan sospettavano che sarebbe stata colta, ma Hugh Jackman rispolvererà gli artigli per tornare nei panni di Wolverine, confermando una delle voci più longeve che possiamo ricordare.

Logan il regista James Mangold ha già reagito alla notizia che il suo elegiaco canto del cigno per il mutante tagliato a pezzi di montone non segnerà l’ultima resistenza dell’iconico X-Man, ma come Kevin Feige continuerà senza dubbio a dire per i prossimi anni; tutto è possibile nel multiverso.

Avendo già dedicato quasi due decenni della sua vita a farsi a pezzi per la parte, il 53enne australiano si preparerà per andare in palestra in breve tempo, dato che Deadpool 3 arriverà a settembre 2024. Un avvertimento interessante che deriva dal ritorno ampiamente atteso dell’attore è che è pronto a rivendicare un Guinness World Record non appena apparirà sullo schermo, uno che ha perso solo meno di un anno fa.

All’indomani di LoganL’enorme successo di critica e commerciale di Jackman è stato premiato con una targa che commemora il suo periodo per aver fissato il punto di riferimento per “La carriera più lunga come personaggio Marvel dal vivo” a 16 anni e 232 giorni. Tuttavia, quando Spider-Man: Non c’è modo di tornare a casa abbandonato lo scorso dicembre, il riconoscimento è stato condiviso tra Tobey Maguire, Willem Dafoe e JK Simmons, che sono riapparsi tutti 19 anni e 229 giorni dopo quello di Sam Raimi Uomo Ragno presentato in anteprima.

Leggi anche |  Recensione di Seoul Vibe: nostalgia divertente, vibrante e piena di azione

Quando Deadpool 3 finalmente arriva nelle sale, saranno passati più di 22 anni da quello di Bryan Singer X-Men, quindi il record sarà di nuovo di Jackman. Tuttavia, non si avvicinerà al massimo storico, con la presenza di Michael Keaton in DC Il flash arrivando al multiplex ben 33 anni dopo quello di Tim Burton Batmanma almeno è il capo del branco Marvel.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui