David Harbour spera che “Thunderbolts” non sia la fine della linea per Red Guardian

0
5

meraviglia

Se sei preoccupato che l’imminente Fulmini il film, previsto per la prima volta nel 2024, sarà l’ultimo che vedrai di Alexei Shostakov aka Guardiano Rosso, non sei solo. David Harbour è proprio lì con te. Il Cose più strane anche l’attore è un grande fan del personaggio. E non è solo perché gli capita anche di interpretarlo sullo schermo.

“Io faccio. Adoro il Guardiano Rosso. Non vedo l’ora di ritirare i livelli”, ha detto Harbour a GamesRadar in una recente intervista. La cosa grandiosa di lui è che non è molto ben definito nei fumetti, come alcuni degli altri supereroi Marvel. Quindi possiamo giocare con lui in un modo diverso, essere sorprendenti e inaspettati”.

Red Guardian è apparso per la prima volta in Marvel Comics alla fine degli anni ’60 come risposta dell’Unione Sovietica a Capitan America. Il personaggio di Harbour nel MCU ha una storia di origine simile, anche se è leggermente peggiore per l’usura dopo un soggiorno di anni in una prigione russa (apparentemente i personaggi di Harbour non possono evitare le prigioni russe, a quanto pare). Ora libero si unirà alla versione MCU del super-team Thunderbolts, qualunque cosa possa rivelarsi, dove unirà le forze con artisti del calibro di Winter Soldier di Sebastian Stan e l’agente statunitense di Wyatt Russel, oltre a riunirsi con ” figlia” Yelena, l’ultima Vedova Nera interpretata da Florence Pugh. Qualcosa che Harbour non vede l’ora come ha informato GamesRadar:

“Amo Firenze [Pugh] come Elena. E poi aggiungi Wyatt da Falcon e il Soldato d’Inverno e Sebastian. Hai tutti questi personaggi fantastici e colorati. Sono davvero eccitato per quel film”.

— David Harbour

Data la propensione della Marvel a mantenere un franchise in circolazione per almeno tre film, abbiamo il sospetto che Harbour realizzerà il suo desiderio di interpretare il personaggio almeno un paio di volte in più.

Leggi anche |  I fan di "Star Wars" amano la democrazia, ma sono completamente perplessi da Padme

Nel frattempo, i fan possono vedere Harbour nel prossimo futuro Notte violenta dove interpreta lo stesso Babbo Natale e si scontra con una banda di mercenari internazionali guidati da John Leguizamo. Il film si apre giusto in tempo per il periodo più meraviglioso dell’anno il 2 dicembre.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui