Brendan Fraser vince il TIFF Award al Toronto International Film Festival

0
23

Immagine: Foto di Tommaso Boddi/Getty Images

Il Rinascimento per Brendan Fraser è davvero acceso, dato che ha ricevuto il miglior gong al Toronto International Film Festival per la sua interpretazione in La balenama è il suo discorso che ci ha toccato le corde del cuore.

La balena vede Fraser intraprendere il suo primo grande concerto di recitazione in oltre un decennio, dopo essere stato inserito nella lista nera da Hollywood per aver parlato contro il suo aguzzino. Dopo una standing ovation di sei minuti alla Mostra del Cinema di Venezia che ha visto Fraser piangere di gioia, è apparso alla grande a Toronto.

Vincendo il Tribute Award al TIFF, ha raccontato di come l’ultima volta che ha vinto un premio è stata quando era in quarta elementare circa 43 anni fa. Il 53enne è stato messo in evidenza in innumerevoli recensioni per la sua interpretazione e sembra morto per una nomination all’Oscar a gennaio 2023. Il suo discorso di accettazione è stato divertente per tutto il tempo, con lui che parlava con chiara eccitazione.

“Oh! Questo mi è nuovo. Normalmente sono il ragazzo sul podio che distribuisce queste cose, e sono diventato abbastanza bravo! […] Penso che l’ultima volta che ho aspettato di sentire il mio nome chiamato ad alta voce per ricevere un premio era in… grado quattro, ed era nella lega di bowling PeeWee.

La balena è l’ultimo film di Darren Aronofsky e ha vinto tre premi a Venezia durante la sua prima. Ricevendo ottime recensioni, è attualmente all’85% su Rotten Tomatoes.

Il pubblico mainstream avrà la possibilità di vedere La balena dal 9 dicembre, e dovrebbe essere uno dei preferiti nella stagione dei premi.

Leggi anche |  I fan del film facilmente ingannati ammettono i colpi di scena che avrebbero dovuto vedere arrivare ma non l'hanno fatto

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui