Theo potrebbe essere il Re Stregone? Spiegazione della teoria dei fan di Rings of Power

0
426

Un’interessante teoria sta circolando online secondo cui Theo di The Rings of Power potrebbe essere il famigerato Re Stregone di Angmar, ci sono indizi?

Ci viene presentata tutta una serie di nuovi personaggi nella serie TV Il Signore degli Anelli: Gli anelli del potere, che è appena stata presentata in anteprima su Amazon Prime Video con due episodi.

Uno di quei personaggi si chiama Theo, che è il figlio di Bronwyn, il guaritore che sembra essere in una semi-relazione con l’Elfo Arondir e colui che avverte il villaggio degli orchi vicini nell’episodio 2.

Un ragazzo curioso, Theo sta attraversando una fase di ribellione che prevede la disobbedienza alla madre e il furto alla gente del posto con l’aiuto del suo amico. Tuttavia, un’intrigante teoria dei fan sta facendo il giro dei social media; potrebbe Theo alla fine diventare il temuto Re Stregone di Angmar entro la fine di The Rings of Power?

Il Signore degli Anelli: Gli anelli del potere | Rimorchio SDCC

BridTV

10957

Il Signore degli Anelli: Gli anelli del potere | Rimorchio SDCC

https://i.ytimg.com/vi/uYnQDsaxHZU/hqdefault.jpg

1060794

1060794

centro

13872

Theo potrebbe essere il Re Stregone?

Sta emergendo un’interessante teoria secondo cui il giovane Theo potrebbe davvero diventare il Sigillo di Sauron e l’eventuale Re Stregone di Angmar entro la fine della serie TV The Rings of Power.

In Il Signore degli Anelli, il Re Stregone era il più potente degli Spettri dell’Anello/Nazgul, temuto da quasi tutti gli uomini, cosa che alla fine e ironicamente sarebbe diventata la sua rovina ne Il ritorno del re.

Il primo indizio che Theo potrebbe alla fine trasformarsi nel Re Stregone è la sua affiliazione alla misteriosa spada nera che ruba da una casa vicina nell’episodio 1 di The Rings of Power.

Leggi anche |  Quali sono i Silmaril ne Gli anelli del potere? Spiegazione dei gioielli di Fëanor

Anche se non sappiamo chi abbia brandito la spada nelle guerre passate, la sua lama rotta indica che il suo precedente proprietario è stato distrutto in battaglia. Aggiungi il fatto che la lama è stata nascosta e apparentemente “risvegliata” dopo che Theo ha toccato il manico, diventa ovvio che c’è di più in questa spada di quanto sembri.

Considerando che il design in metallo nero sull’elsa è minacciosamente simile all’armatura/architettura associata a Sauron, i misteriosi profondi sussurri di un’antica lingua che si sentono quando Theo impugna la lama e il fatto che attiri il suo sangue dopo il combattimento con il Orco, c’è quasi certamente una connessione tra il Signore Oscuro e la spada in possesso del nostro giovane Theo.

Tuttavia, potrebbe esserci anche una connessione tra lo stesso Theo e Sauron. Per cominciare, Theo viene tenuto sveglio dai “topi” che graffiano le assi del pavimento di notte – solo più tardi si rende conto che questo era il tunnel degli Orchi che stavano facendo il frastuono.

Impossibile caricare questo contenuto

Vedi altro

Visualizza Tweet

Anche se questo non è necessariamente niente fuori dall’ordinario, è curioso che Bronwyn (la madre di Theo) non abbia sentito i rumori nemmeno una volta, nonostante Theo sia stato tenuto sveglio per diverse notti prima della sua introduzione nell’episodio 1.

Potrebbe sentire il richiamo dei servi di Sauron perché erano semplicemente sotto il suo letto, o può sentire i rumori degli Orchi più chiaramente perché è in qualche modo affiliato con Sauron stesso? Inoltre, gli Orchi stavano effettivamente scavando un tunnel sotto la casa di Theo per caso mentre si dirigevano verso il centro della città o sono stati specificamente attirati lungo quel percorso a causa del potere della spada?

Leggi anche |  Qual è la classificazione in base all'età dello spettacolo?

Il prossimo indizio è il fatto che le persone della sua comunità (e del territorio più ampio) sono note agli Elfi come discendenti di una popolazione umana che serviva Morgoth: ecco perché stavano vegliando sulla terra dalla loro torre di avvistamento.

Forse la linea di sangue di Theo proviene da un gruppo di persone particolarmente vicine a Morgoth o estremamente devote al loro seguito… È qui che entra in gioco il mistero del padre di Theo.

A partire dall’episodio 2, non sappiamo chi sia il padre di Theo; potrebbe essere l’Elfo Arondir o potrebbe essere un personaggio sconosciuto che se n’è andato o è morto prima dell’inizio della serie TV. Se c’è una connessione diretta tra Theo e Sauron, la linea di sangue di suo padre potrebbe essere quel pezzo mancante del puzzle e potrebbe anche essere il motivo per cui il padre non viene visto negli episodi 1-2.

Abbiamo anche una nota piuttosto curiosa di un fan sui social media, il quale afferma che il nome Theo “potrebbe essere un cenno a þeod (radice in Théoden) che significa “Re” in inglese antico” – proprio come il Re Stregone.

Secondo le linee temporali e la tradizione consolidata, anche Theo essendo il Re Stregone ha un certo senso. Una mappa interattiva che è stata rilasciata come parte della campagna promozionale della serie ha accennato alla serie che si è svolta tra gli anni 1500 e 1700 della Seconda Era della Terra di Mezzo.

Tuttavia, secondo la pagina ufficiale di Fandom, gli Spettri dell’Anello furono avvistati per la prima volta nell’anno 2251 della Seconda Era, con il Re Stregone che prese il controllo dell’esercito di Sauron per i successivi 1200 anni.

Leggi anche |  Legacy è già stato rinnovato per la stagione 2 su Amazon Freevee

Ciò significa che è possibile che Theo diventi il ​​Re Stregone in Gli Anelli del Potere e sviluppi i suoi poteri nell’arco di poche centinaia di anni nell’oscurità prima di tornare con i restanti Spettri dell’Anello diversi secoli dopo.

Nella tradizione originale, nove anelli del potere furono dati alla razza degli Uomini, i cui proprietari alla fine divennero gli altri Spettri dell’Anello. Anche se Theo non è certamente il “Signore degli uomini” in questo momento (il termine usato per descrivere coloro che sono stati dotati di anelli del potere ne Il Signore degli Anelli), non c’è motivo per cui non possa diventare un leader entro la fine del la serie.

Questo è particolarmente vero considerando che sua madre Bronwyn è destinata a essere una figura chiave nell’imminente battaglia contro il male in agguato nell’ombra, così come nella relazione tra Uomini ed Elfi con la sua relazione tabù con Arondir.

C’è sicuramente un mistero che si sta svolgendo con Theo e la spada, se si rivelerà un mistero per risolvere i problemi o se la storia delle origini del Re Stregone resta da vedere… Se si scopre che il nome della fattoria o della destinazione di Theo è Angmar, sappiamo cosa accadrà.

Di Tom Llewellyn – [email protected]

Mostra tutto

In altre notizie, quanti Anelli del Potere ci sono ea chi sono stati dati?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui