Le Southlands sono uno dei luoghi più cruciali in The Rings of Power

0
42

*ATTENZIONE: Spoiler avanti per The Rings of Power*

Dopo mesi di attesa, The Rings of Power di Amazon è finalmente arrivato sui nostri schermi e accoglie di nuovo i fan nel vasto mondo della Terra di Mezzo.

Gli episodi di apertura introducono gli spettatori a una miriade di nuovi personaggi e luoghi dagli annali della storia di Tolkien, oltre ad alcuni nuovi volti creati appositamente per la serie stessa.

Uno dei luoghi più importanti che compare negli episodi 1 e 2 di The Rings of Power sono le Southlands, soprannominate la Terra degli Uomini, ma c’è molto di più in questa regione della Terra di Mezzo di quanto inizialmente siamo portati a credere.

Il Signore degli Anelli: Gli anelli del potere | Teaser principale | Video Amazon Prime

BridTV

10885

Il Signore degli Anelli: Gli anelli del potere | Teaser principale | Video Amazon Prime

https://i.ytimg.com/vi/f2Cs-u4b6hI/hqdefault.jpg

1053167

1053167

centro

13872

Benvenuti nelle Terre del Sud ne Gli anelli del potere

Dopo che l’episodio 1 si apre con la storia di Galadriel, gli Elfi e poi gli Harfoots, The Rings of Power sposta la sua attenzione su una nuova regione della Terra di Mezzo, le Terre del Sud.

Soprannominate la Terra degli Uomini, le Terre del Sud si trovano nel sud-est della Terra di Mezzo e sono abitate da umani che un tempo erano alleati del malvagio Signore Oscuro, Morgoth.

Sebbene la guerra contro Morgoth sia terminata secoli prima, le tensioni rimangono alte tra gli umani sopravvissuti e gli Elfi che ora occupano la regione, con personaggi del calibro di Arondir che pattugliano i villaggi della regione come Tirharad per mantenere la pace.

Leggi anche |  Esplorata la data di uscita e la trama dell'episodio 6 di The Expanse stagione 6

Tuttavia, non tutto va bene nelle Terre del Sud quando Arrondir inizia a sentire sussurri di animali avvelenati e raccolti in difetto e insieme al guaritore Bronwyn, si propone di indagare nella vicina Hordern, solo per trovare il villaggio in fiamme e attraversato da misteriosi tunnel.

Gli anelli del potere © Prime Video

Le Southlands diventano Mordor

Esatto, mentre le Southlands che vediamo in The Rings of Power iniziano come un paesaggio lussureggiante e verde, la regione è destinata a cadere in rovina e diventare l’ardente landa desolata di Mordor.

I fan che conoscono la geografia della Terra di Mezzo riconosceranno dalle inquadrature della mappa che vediamo che le Terre del Sud si trovano dove alla fine si troverà Mordor.

Nell’episodio 1, l’Elf Watchwarden, Revion, suggerisce che le Terre del Sud erano un tempo un arido pezzo di roccia, ma negli anni dell’occupazione elfica è diventato verde e fertile, quasi come accade alla terra che circonda un vulcano, come Il Monte Fato, forse.

Tuttavia, l’oscurità si sta ora insinuando nella regione, da qui l’aumento degli animali malati, il raccolto insufficiente e il riemergere degli Orchi, che stanno diventando più avventurosi proprio mentre gli Elfi si preparano a lasciare le Terre del Sud mentre inizia la sua trasformazione in Mordor , l’eventuale dominio di Sauron.

Gli anelli del potere © Prime Video

Halbrand ha legami con le Southlands

L’influenza delle Terre del Sud si diffonde in lungo e in largo in Gli anelli del potere quando, nell’episodio 2, Galadriel incontra un uomo della regione, Halbrand, uno dei marinai bloccati nei mari della Separazione.

La descrizione di Halbrand di Prime Video rivela poco sul personaggio, ma suggerisce che “è un ‘uomo basso’ delle Southlands, un naufrago disonesto in fuga dal suo passato e, forse, dal suo destino”.

Leggi anche |  Lo streaming del capitolo 2 di KGF spiegato mentre Amazon Prime rilascia il film PPV

Sebbene affermi di essere di poca importanza, i suggerimenti sulla vera identità di Halbrand sono già stati presi in giro dall’adolescente arrabbiato di Tirrarad, Rowan.

Nell’episodio 1, Rowan rivela che le Terre del Sud una volta avevano un re e attende il loro ritorno per liberare la regione dagli Elfi. Più avanti nell’episodio, prende in giro anche Theo, il figlio di Bronwyn, prendendo in giro il fatto che suo padre sia scomparso senza lasciare traccia.

Potrebbero essere solo brevi battute di dialogo, ma entrambi potrebbero essere indizi su chi sia veramente Halbrand.

Gli anelli del potere © Prime Video | Ben Rothstein

Il Signore degli Anelli: Gli anelli del potere è ora disponibile per lo streaming su Amazon Prime Video dopo la prima il 2 settembre 2022.

Mostra tutto

In altre notizie, la data di uscita dell’episodio 4 della terza stagione di Criminal Justice, l’ora delle serie guidate da Tripathi

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui