Cosa significa “recensione bomba”? Amazon interrompe le valutazioni di The Rings of Power

0
67

Cosa significa il termine “Review Bomb” in quanto Amazon Prime Video sospende il sistema di classificazione per The Rings of Power in mezzo al contraccolpo online?

Dopo un’età, i fan de Il Signore degli Anelli sono finalmente stati in grado di tornare nella Terra di Mezzo per un’altra avventura di uccisione di Orchi in The Rings of Power di Amazon Prime Video.

I primi due episodi “A Shadow of the Past” e “Adrift” sono stati presentati in anteprima giovedì 1 settembre negli Stati Uniti, con la maggior parte dei fan internazionali che hanno avuto accesso alla serie venerdì 2 settembre.

Tuttavia, sembra che la serie stia già soffrendo all’interno della sfera online, con The Rings of Power “Review Bombed” in tutto il mondo, ma cosa significa il termine e cosa significa per lo spettacolo in futuro?

Il Signore degli Anelli: Gli anelli del potere | Rimorchio SDCC

BridTV

10957

Il Signore degli Anelli: Gli anelli del potere | Rimorchio SDCC

https://i.ytimg.com/vi/uYnQDsaxHZU/hqdefault.jpg

1060794

1060794

centro

13872

Cosa significa “Recensione bombardata”?

“Review Bombed” o “Review Bombing” è un termine usato quando un grande gruppo di persone online, o un piccolo gruppo di persone con più account online, pubblica numerose recensioni negative su un prodotto (videogiochi, serie TV, film, ecc.) in risposta a un problema esterno, piuttosto che un problema di qualità.

Queste questioni esterne possono essere qualsiasi cosa, da questioni politiche o culturali, fino al boicottaggio di singoli attori o società di produzione; tuttavia, in genere ruotano attorno a un qualche tipo di fattore nel progetto percepito come “controverso” dagli utenti online.

“Review Bomb – Per manipolare un sistema di valutazione online con una campagna semiorganizzata di recensioni sfavorevoli degli utenti, spesso come una dichiarazione generale di disapprovazione per un creatore, un editore o un’altra azienda, piuttosto che un’opinione genuina su un prodotto o un’esperienza specifici”. – Definizione tramite Dictionary.com.

Leggi anche |  A che ora escono i nuovi episodi di The Boys?

Tipicamente, questo viene fatto o per portare l’attenzione dei media mainstream più ampia sul problema specifico o semplicemente per “trollare” un determinato progetto. I principali siti Web in cui il “Review Bombing” è comune includono IMDB, Rotten Tomatoes, MetaCritic e Steam.

I prodotti degni di nota che sono stati “Review Bombed” in passato includono i videogiochi Mass Effect 3, Star Wars: Battlefront II, Death Stranding e The Last of Us Part. Anche il remake di Ghostbusters del 2016, Star Wars: Gli ultimi Jedi, Batwoman e YouTube Rewind del 2018 sono casi famosi di “Review Bombing” dell’industria cinematografica e televisiva.

“Recentemente, la serie Disney+ Marvel “She-Hulk” è stata confermata “recensione bomba” su Rotten Tomatoes con un punteggio di critica dell’88% nettamente diverso dal punteggio iniziale del 36% del pubblico. Il punteggio del pubblico è poi salito al 50 percento”. – Yahoo Intrattenimento.

Impossibile caricare questo contenuto

Vedi altro

Visualizza Tweet

The Rings of Power viene bombardato dalla recensione

Il Signore degli Anelli: Gli Anelli del Potere ha debuttato con due episodi ieri, 2 settembre, sulla piattaforma di streaming Amazon Prime Video.

Purtroppo, meno di 24 ore dopo, la serie ha già subito un diffuso “Review Bombing” nella maggior parte dei suddetti siti Web di feedback basati sugli utenti, tra cui IMDB, Rotten Tomatoes e MetaCritic.

Leggi anche |  Data di uscita dell'episodio 7 dell'Arsenal su Amazon Prime Video

Lo spettacolo è attualmente caratterizzato dai seguenti punteggi:

  • IMDB – 6.2/10
  • Punteggio critico di Rotten Tomatoes: 84%
  • Punteggio utente di Rotten Tomatoes – 35%
  • Punteggio critico MetaCritic – 71%
  • Punteggio utente MetaCritic – 2,3/10

Ci sono state conversazioni sulla diversità in The Rings of Power; tuttavia, la maggior parte degli attentati alla recensione si concentra invece sullo stile dello spettacolo e sulle esibizioni del cast.

“Questo è un po’ un problema, nella misura in cui la serie è stata presa di mira piuttosto pesantemente negli ultimi mesi sia da scettici che da apertamente polemici in malafede, con quest’ultimo apparentemente profondamente irritato dall’inclusione nello show di attori neri che interpretano elfi e nani all’interno il suo cast. – Circolo AV.

Come notato da The Hollywood Reporter, “la maggior parte delle recensioni negative – a prescindere dai sentimenti privati ​​degli sceneggiatori – ha criticato lo spettacolo per ragioni di non diversità. “Hanno speso un miliardo di dollari per fondali e la colonna sonora di un film”, ha scritto uno. ‘Il resto è un movimento lento, recitazione legnosa e non c’è motivo di amare davvero i personaggi principali. Non c’è anima in tutto questo.’”

Impossibile caricare questo contenuto

Vedi altro

Visualizza Tweet

Amazon sospende il sistema di valutazione in risposta

In risposta al “Review Bombing” di The Rings of Power, gli Amazon Studios hanno fatto il passo drastico per sospendere effettivamente il sistema di valutazione sulla pagina di streaming della serie.

Leggi anche |  Perché gli Elfi hanno bisogno del mithril ne Gli anelli del potere?

Una fonte interna di Amazon Studios ha dichiarato a The Hollywood Reporter che “le recensioni si svolgono per 72 ore per aiutare a eliminare i troll e per garantire che ogni recensione sia legittima”. È interessante notare che è stato anche aggiunto come “Prime Video ha avviato la politica quest’estate su tutti i suoi spettacoli”, quindi questo non è un problema specifico solo per The Rings of Power.

Né il gigante dello streaming né gli showrunner hanno ancora commentato né il “Review Bombing” né l’accoglienza iniziale dello show; tuttavia, sembra che la squadra se lo aspettasse prima del debutto della serie il 2 settembre.

In un’intervista con Variety Fair, la studiosa di Tolkien Mariana Rios Maldonado ha affermato che “Ovviamente ci sarebbero state pressioni e contraccolpi, ma la domanda è: da chi? Chi sono queste persone che si sentono così minacciate o disgustate dall’idea che un elfo sia nero, latino o asiatico?”

La produttrice esecutiva di Rings of Power, Lindsey Weber, ha aggiunto: “Ci è sembrato naturale che un adattamento del lavoro di Tolkien riflettesse l’aspetto reale del mondo.

“Tolkien è per tutti. Le sue storie parlano delle sue razze immaginarie che fanno del loro meglio quando lasciano l’isolamento delle proprie culture e si uniscono”. – Lindsey Weber, tramite Vanity Fair.

Di Tom Llewellyn – [email protected]

Mostra tutto

In altre notizie, chi ha forgiato gli anelli del potere? Spiegazione delle origini dei Grandi Anelli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui